Huawei svela il MateBook X Pro, è il notebook perfetto?
  • MWC 2018

Huawei svela il MateBook X Pro, è il notebook perfetto?

Il MateBook X Pro presentato da Huawei all'MWC 2018 è un notebook leggerissimo, potente, con schermo full touch da 13,9” e soluzioni innovative, come la videocamera a scomparsa nella tastiera

A Barcelona Huawei stupisce con il nuovo MateBook X Pro: un notebook Windows di alto livello perfetto per chi desidera pc Windows potente, leggero e con un design molto elegante. La cura nella realizzazione è notevole, il corpo è in metallo con una finitura ruvida a taglio diamantato, per uno spessore di 14,6 mm e un peso di soli 1,33 kg: il MateBook X Pro è davvero compatto e leggerissimo, a tutto vantaggio di un facile utilizzo in mobilità. Il display full touch da 13,9 pollici con risoluzione 3K (3000x2000, aspect ration da 3:2) è circondato da cornici ridottissime, tanto che Huawei dichiara un rapporto screen-to-body ratio del 91%.  

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, all’interno del MateBook X Pro troviamo i processori Intel Core i7 o i5 di ottava generazione, un veloce disco SSD (256 GB o 512 GB) e una scheda grafica NVIDIA® GeForce® MX150 con GDDR5 da 1 o 2 GB a seconda delle configurazioni.  La batteria è da 57.4 Wh, Huawei dichiara un'autonomia di 12 ore di nella riproduzione video 1080p, 14 ore di lavoro e 15 ore di navigazione online; la ricarica rapida avviene tramite USB Type-C. Il pulsante di accensione è dotato di sensore di impronte digitali e l’accensione è davvero veloce: secondo Huawei è possibile accedere al desktop di Windows in soli 7,8 secondi dallo spegnimento e in 6,6 secondi dalla modalità standby. 

 

Da segnalare la posizione della  webcam, disposta fra i tasti del notebook:  per aprirla è sufficiente una piccola pressione, un'accortezza in più che permette una maggiore tranquillità in fatto di privacy quando la webcam non viene utilizzata. Molto interessante anche la sezione audio:  il MateBook X Pro è infatti dotato di Dolby Atmos Sound System  e di altoparlanti “personalizzati”. 

Per quanto riguarda le funzionalità,  per la prima volta arriva Cortana con il traduttore offline a bordo : si possono quiindi tradurre testi e conversazioni anche senza essere connessi alla rete.

La disponibilità del Huawei MateBook X Pro è annunciata a partire da questa primavera, nelle  colorazioni Space Grey e Mystic Silver.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di MWC 2018