Pentola CROCK-POT: elogio della cottura lenta
  • News e Novità

Pentola CROCK-POT: elogio della cottura lenta

Crock-Pot Slow Cooker pentola automescolante da 5,7 lt è la soluzione ideale per cucinare mantenendo tutte le proprietà nutritive delle pietanze

Crock-Pot è la linea di Slow Cooker per cucinare in maniera semplice e sana, mantenendo inalterate le proprietà nutritive degli alimenti. Nata negli Stati Uniti negli anni Settanta e oggi sempre più diffusa anche in Italia, la Crock-Pot cuoce lentamente e a temperatura bassa e costante grazie a un contenitore in ceramica in cui si ripongono i cibi e a un sistema elettrico di irradiamento del calore.

La Crock.Pot è estremamente facile e pratica da utilizzare, una volta selezionati gli ingredienti e tarati i tempi di cottura, basterà riempirla al mattino prima di uscire per trovare la cena pronta al ritorno a casa . Inoltre, grazie al sistema automescolante che mescola automaticamente il cibo ad intervalli regolari, la cottura delle pietanze sarà uniforme in ogni lato . La cottura lenta esalta soprattutto quei cibi che se venissero cotti con un metodo di cottura tradizionale, risulterebbero duri e impossibili da masticare: ideale ad esempio per gli stufati e per tutti i tagli   meno costosi definiti da “bollito” che diventeranno così delle pietanze prelibate. Anche le verdure risulteranno più sode e saporite e i legumi più digeribili. Inoltre, non è indispensabile aggiungere i condimenti alle preparazioni in quanto l’umidità che si crea all’interno della Crock-Pot sarà sufficiente affinché il cibo non si attacchi o bruci.
Le specifiche delle Crock-Pot automescolante da 5,7 lt comprendono una pentola interna in ceramica, utilizzabile anche in forno e lavabile in lavastoviglie, 2 impostazioni di cottura (Low e High) e la funzione Warm automatica per mantenere in caldo le pietanze. Il basso assorbimento elettrico, paragonabile a quello di una lampadina, rende il suo uso ancora più economico della tradizionale cottura a gas, in forno o a induzione.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Leggi tutto di News e Novità