Romanzo criminale - DVD - Stagione 1

DVD - Serie TV | Codice: MP-8010312088377

alt="Romanzo criminale - DVD - Stagione 1 - thumb - MediaWorld.it" title="Romanzo criminale - DVD - Stagione 1"
Romanzo criminale - DVD - Stagione 1 - thumb - MediaWorld.it

Romanzo criminale - DVD - Stagione 1

19.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi
19.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi

A casa tua entro martedì 29 ottobre
Consegna Standard € 4.99

Aggiungi al carrello Aggiungi alla lista dei desideri

Devi essere loggato per poter completare l'operazione

Questo prodotto vale

9 credit

test promo banner
Roma, fine anni Settanta. Sono anni turbolenti. Il Libanese, ambizioso leader di una piccola ma agguerrita batteria di Trastevere, ha fatto la gavetta maturando una convinzione: se comandano tutti vuol dire che non comanda nessuno. Roma è lì, in attesa di qualcuno che abbia il fegato e la forza di prendersela. Ma coraggio e idee non bastano. Servono uomini e, a parte i fidati Dandi, Bufalo e Scrocchiazeppi, Libano ha pochi effettivi. E poi servono le armi e, soprattutto, i soldi per comprarle. E' in questo momento che il Libanese fa un incontro decisivo con Il Freddo e la sua batteria (i fratelli Buffoni e Fierolocchio) che, pure loro, vivacchiano in attesa della grande occasione. Libano e Freddo sono diversi come il sole e la luna, ma si capiscono al primo sguardo. Una stretta di mano e le due batterie diventano una banda, anzi la Banda. Abbastanza forte da mettere a segno il grande colpo che Libano progetta da tempo: rapire il barone Rosellini. Al momento di spartirsi i due miliardi del riscatto Libano e Freddo propongono ai loro compagni di non buttare i soldi in donne, droga e champagne, ma di tenerli insieme e investirli per prendere in mano il mercato della droga. Tutti accettano. La nuova banda deve crescere e, per farlo, ha bisogno di canali, alleanze, accordi. Il primo e più importante viene siglato con uno dei boss più forti della città: il Sardo, uomo della camorra sulla piazza romana. Il Sardo accetta di entrare nel sodalizio criminale alla pari con il Libanese e porta in dote i suoi contatti e i suoi uomini, Ricotta e Trentadenari. Libano e i suoi ora sono liberi di muoversi: decisi, affamati di potere, sanguinari se occorre e gli affari cominciano a girare. Con le buone o con le cattive le bande di Roma chinano il capo davanti ai nuovi arrivati. Tutte a parte quella del Terribile che, tra i tanti ducetti di Roma, è quello più restio ad accettare la loro ascesa. Una dimostrazione di forza che il vecchio boss pagherà con la vita. Ora, davanti al Bar di Franco, base operativa della banda, si allunga la fila dei questuanti. Tutti vogliono fare affari con la Banda. Criminali, comuni e politici; in testa i neofascisti del Nero, emissari della criminalità organizzata. Anche gli uomini dei servizi segreti, mandati dal Vecchio, manovratore occulto della politica italiana degli ultimi trent'anni, praticamente il potere incarnato. Se il suo occhio attento si è posato sulla Banda vuol dire che il sogno del Libanese si è avverato: si sono presi Roma e lui ne è il nuovo Cesare. Ma c'è anche un'altra parte dello Stato che ha seguito sin dall'inizio le vicende della banda: giovane, ambizioso, idealista, impopolare tra i colleghi perché di idee sinistrorse, l'ispettore Nicola Scialoja inizialmente intravede nella lotta alla banda la possibilità del tanto agognato salto di carriera. L'alternarsi di effimeri successi e solenni sconfitte trasformeranno presto le sue indagini in una questione personale con uno dei capi, il Dandi. Oggetto del contendere l'affascinante e tormentata Patrizia, la prostituta più bella di Roma. Il finale è in crescendo: nella banda, giunta oramai all'apice del successo, esplodono le rivalità che covavano sotto la cenere fin dall'inizio. Dandi, influenzato dalle sue amicizie altolocate, punta a diventare un malavitoso da palazzo. Il Freddo, innamoratosi di una brava ragazza, è sul punto di lasciarsi alle spalle il passato e cambiare vita. Tutti gli altri, accecati dal potere, bruciano i soldi in un vortice edonistico ed autodistruttivo. Il Libanese, rimasto improvvisamente il solo a tenere la strada, mostra il fianco ai suoi nemici. E cade. Il suo sangue grida vendetta. La banda la lasciamo così, nuovamente unita per vendicare il suo capo e, guidata dal Freddo, pronta a riprendersi la strada...

Le ultime dal nostro Magazine

  • Miscellaneo
    • Titolo:

      Romanzo criminale

    • Formato:

      DVD

    • Regista:

      Stefano Sollima

    • Attori protagonisti:

      Francesco Montanari, Vinicio Marchioni, Alessandro Roja, Marco Bocci, Daniela Virgilio, Riccardo De Filippis, Alessandra Mastronardi, Roberto Infascelli

    • Genere:

      Serie TV

    • Distributore:

      N.d

    • Cofanetto:

      No

    • Data di uscita supporto:

      13/09/2012

    • Durata (min):

      600

    • Rating:

      T

    • Tracce audio:

      N.d

    • 3D:

      N.d

    • Ultra HD:

      No

    • Formato video:

      N.d

    • Formato immagine:

      N.d

    • Area geografica dell’articolo:

      Area 2 (Europa, Egitto, Giappone, Medio Oriente, Sudafrica)

    • Nazione di produzione:

      N.d

    • Lingue:

      Italiano Dolby digital 5.1, Italiano Dolby digital 2.0 stereo

    • Sottotitoli:

      Italiano non udenti

    • Numero di dischi:

      4

    • Altre specifiche dischi:

      Luogo di produzione: Italia - Luogo di produzione: Italia - Luogo di produzione: Italia - Luogo di produzione: Italia - Luogo di produzione: Italia - Luogo di produzione: Italia

    • Trama:

      Roma, fine anni Settanta. Sono anni turbolenti. Il Libanese, ambizioso leader di una piccola ma agguerrita batteria di Trastevere, ha fatto la gavetta maturando una convinzione: se comandano tutti vuol dire che non comanda nessuno. Roma è lì, in attesa di qualcuno che abbia il fegato e la forza di prendersela. Ma coraggio e idee non bastano. Servono uomini e, a parte i fidati Dandi, Bufalo e Scrocchiazeppi, Libano ha pochi effettivi. E poi servono le armi e, soprattutto, i soldi per comprarle. E' in questo momento che il Libanese fa un incontro decisivo con Il Freddo e la sua batteria (i fratelli Buffoni e Fierolocchio) che, pure loro, vivacchiano in attesa della grande occasione. Libano e Freddo sono diversi come il sole e la luna, ma si capiscono al primo sguardo. Una stretta di mano e le due batterie diventano una banda, anzi la Banda. Abbastanza forte da mettere a segno il grande colpo che Libano progetta da tempo: rapire il barone Rosellini. Al momento di spartirsi i due miliardi del riscatto Libano e Freddo propongono ai loro compagni di non buttare i soldi in donne, droga e champagne, ma di tenerli insieme e investirli per prendere in mano il mercato della droga. Tutti accettano. La nuova banda deve crescere e, per farlo, ha bisogno di canali, alleanze, accordi. Il primo e più importante viene siglato con uno dei boss più forti della città: il Sardo, uomo della camorra sulla piazza romana. Il Sardo accetta di entrare nel sodalizio criminale alla pari con il Libanese e porta in dote i suoi contatti e i suoi uomini, Ricotta e Trentadenari. Libano e i suoi ora sono liberi di muoversi: decisi, affamati di potere, sanguinari se occorre e gli affari cominciano a girare. Con le buone o con le cattive le bande di Roma chinano il capo davanti ai nuovi arrivati. Tutte a parte quella del Terribile che, tra i tanti ducetti di Roma, è quello più restio ad accett

    • Stagione:

      1

    • Episodi:

      N.d

    • Lista episodi:

      N.d

    • Contenuti extra:

      Il mito della banda - Il commissario Sciajola - Il Libanese - Il freddo - Il Dandi - Patrizia - Più cattivi dei cattivi - Tra fiction e realtà - Gli imprevisti - Trailer - Dossier - Ecc...

Garanzia legale

Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 ("Codice del Consumo") tutti i prodotti in vendita nei punti vendita Media World sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi.

In base alla Garanzia Legale di 24 mesi Media World è responsabile nei confronti del consumatore (la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta) per i difetti di conformità non riscontrabili al momento dell'acquisto. Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all'uso al quale deve servire abitualmente, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell'acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del Codice del Consumo).


Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto del bene deve essere denunciato entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta del difetto. 
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestino entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data. In caso di difetto di conformità il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (art. 130 del Codice del Consumo). Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta del Consumatore; il tempo medio di riconsegna al Consumatore del prodotto è di 24 giorni. Se entro il termine massimo di 60 giorni Media World non fosse in grado di restituire il prodotto riparato, il consumatore potrà richiedere uno dei rimedi alternativi (sostituzione, risoluzione del contratto, riduzione del prezzo).
Media World provvederà ad inviare il prodotto per le eventuali riparazioni presso il Centro Assistenza tecnica autorizzato dal Produttore.


Tempi e modalità di esercizio della Garanzia Legale

Il Cliente dovrà: 
- inviare una comunicazione scritta a Media World (per comodità potrà essere usata anche la sezione del "Supporto Clienti" sotto la voce "Contattaci") oppure contattare Media World telefonicamente al numero verde 800-882288, indicando il vizio del prodotto;
- attendere il Numero di Autorizzazione al Rientro (NAR) identificativo della pratica che sarà comunicato da Media World;
- preparare il prodotto per la spedizione imballandolo accuratamente ed accludendo ogni accessorio, il manuale di istruzione e tutto quanto contenuto in origine nell'imballo del prodotto;
- indicare sull'imballo il Numero di Autorizzazione al Rientro (NAR) attribuito da Media World.

Il trasportatore contatterà il Cliente per concordare il ritiro del prodotto (l'irreperibilità telefonica del Cliente ritarderà il ritiro del prodotto).
Media World provvederà ad inviare il prodotto per le eventuali riparazioni presso il Centro Assistenza Tecnico autorizzato dal produttore stesso (CAT). 


Diritto di recesso

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dagli articoli dal 45 al 67 del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo). Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti audiovisivi e ai prodotti software informatici sigillati aperti dal consumatore, né per i beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti, ovvero:
- in mancanza dell'imballo originale;
- in assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d.istruzione, etc).
Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del Cliente.

Per modalità e tempi di esercizio del diritto di recesso, rimborso e esercizio del diritto di recesso in caso di acquisto effettuato con finanziamento, consultare il Supporto Clienti
 

Romanzo criminale - DVD - Stagione 1
19.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi

A casa tua entro martedì 29 ottobre
Consegna Standard € 4.99

Aggiungi al carrello Aggiungi alla lista dei desideri

Devi essere loggato per poter completare l'operazione

Romanzo criminale - DVD - Stagione 1
€ 19.99