Radiofreccia - Blu-Ray

Blu-Ray - Drammatico | Codice: p-988246

alt="Radiofreccia - Blu-Ray - thumb - MediaWorld.it" title="Radiofreccia - Blu-Ray"
Radiofreccia - Blu-Ray - thumb - MediaWorld.it

Radiofreccia - Blu-Ray

14.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi
14.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi

A casa tua entro mercoledì 18 settembre
Consegna Standard € 4.99

Aggiungi al carrello Aggiungi alla lista dei desideri

Devi essere loggato per poter completare l'operazione

Questo prodotto vale

7 credit

test promo banner
Davanti al microfono, Bruno informa gli ascoltatori che quello è l'ultimo giorno delle trasmissioni di RadioFreccia. Siamo nel 1993, la radio chiude dopo diciotto anni di attività, e Bruno vuole spiegare perché ha preso quel nome. Torna allora indietro con la memoria al 1975, quando nella piccola provincia, in quella zona incerta tra città e campagna, bastava un trasmettitore da 5 watt per aprire una radio libera. Così il giovane Bruno, nella soffitta di casa, apre Radio Raptus, cioè un microfono, i dischi e la sua voce dentro. Bruno si porta dietro gli amici Tito, Iena, Boris e la radio diventa la loro seconda casa (la prima è il bar del paese). Al punto che quando un altro amico, Freccia, litiga con l'amante della madre e lascia il proprio appartamento, finisce con trasferirsi proprio nella soffitta di Bruno. Così la vita scorre, con i ragazzi che fanno gli operai (solo Bruno studia), vanno in discoteca, partecipano da lontano ai forti mutamenti sociali in corso in Italia. Freccia conosce una ragazza di città, tossicodipendente, e la segue sulla strada della droga, l'affetto degli amici non basta, Freccia si isola, poi torna, sembra voler ricominciare, s'innamora di nuovo, non viene corrisposto, si abbandona ancora alla droga, viene trovato morto in un fosso. E gli amici decidono di ricordarlo, intitolando a lui la radio. Ed ecco ancora Bruno, nel 1993: riferisce su quello che fanno oggi i ragazzi di un tempo, e poi dà il via ad un vecchio intervento di Freccia che diceva quello in cui credeva. Cosi chiude la radio.

Le ultime dal nostro Magazine

  • Miscellaneo
    • Titolo:

      Radiofreccia

    • Formato:

      Blu-Ray

    • Regista:

      Luciano Ligabue

    • Attori protagonisti:

      Stefano Accorsi; Luciano Federico; Alessio Modica; Enrico Salimbeni; Roberto Zibetti; Francesco Guccini; Patrizia Piccinini; Serena Grandi; Cristina Moglia; Cosima Coccheri; Paolo Maria Scalondro; Little Taver; Manuel Maggioli; Paolo Cremonini; Ottorino Ferrari

    • Genere:

      Drammatico

    • Distributore:

      Cecchi Gori HV

    • Cofanetto:

      No

    • Data di uscita supporto:

      04/12/2018

    • Durata (min):

      112

    • Rating:

      T

    • Tracce audio:

      N.d

    • 3D:

      No

    • Ultra HD:

      No

    • Formato video:

      PAL

    • Formato immagine:

      16:9

    • Area geografica dell’articolo:

      Area 2 (Europa, Egitto, Giappone, Medio Oriente, Sudafrica)

    • Nazione di produzione:

      Italia

    • Lingue:

      Italiano

    • Sottotitoli:

      N.d

    • Numero di dischi:

      1

    • Altre specifiche dischi:

      N.d

    • Trama:

      Davanti al microfono, Bruno informa gli ascoltatori che quello è l'ultimo giorno delle trasmissioni di RadioFreccia. Siamo nel 1993, la radio chiude dopo diciotto anni di attività, e Bruno vuole spiegare perché ha preso quel nome. Torna allora indietro con la memoria al 1975, quando nella piccola provincia, in quella zona incerta tra città e campagna, bastava un trasmettitore da 5 watt per aprire una radio libera. Così il giovane Bruno, nella soffitta di casa, apre Radio Raptus, cioè un microfono, i dischi e la sua voce dentro. Bruno si porta dietro gli amici Tito, Iena, Boris e la radio diventa la loro seconda casa (la prima è il bar del paese). Al punto che quando un altro amico, Freccia, litiga con l'amante della madre e lascia il proprio appartamento, finisce con trasferirsi proprio nella soffitta di Bruno. Così la vita scorre, con i ragazzi che fanno gli operai (solo Bruno studia), vanno in discoteca, partecipano da lontano ai forti mutamenti sociali in corso in Italia. Freccia conosce una ragazza di città, tossicodipendente, e la segue sulla strada della droga, l'affetto degli amici non basta, Freccia si isola, poi torna, sembra voler ricominciare, s'innamora di nuovo, non viene corrisposto, si abbandona ancora alla droga, viene trovato morto in un fosso. E gli amici decidono di ricordarlo, intitolando a lui la radio. Ed ecco ancora Bruno, nel 1993: riferisce su quello che fanno oggi i ragazzi di un tempo, e poi dà il via ad un vecchio intervento di Freccia che diceva quello in cui credeva. Cosi chiude la radio.

    • Stagione:

      N.d

    • Episodi:

      N.d

    • Lista episodi:

      N.d

    • Contenuti extra:

      N.d

Garanzia legale

Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 ("Codice del Consumo") tutti i prodotti in vendita nei punti vendita Media World sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi.

In base alla Garanzia Legale di 24 mesi Media World è responsabile nei confronti del consumatore (la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta) per i difetti di conformità non riscontrabili al momento dell'acquisto. Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all'uso al quale deve servire abitualmente, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell'acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del Codice del Consumo).


Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto del bene deve essere denunciato entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta del difetto. 
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestino entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data. In caso di difetto di conformità il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (art. 130 del Codice del Consumo). Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta del Consumatore; il tempo medio di riconsegna al Consumatore del prodotto è di 24 giorni. Se entro il termine massimo di 60 giorni Media World non fosse in grado di restituire il prodotto riparato, il consumatore potrà richiedere uno dei rimedi alternativi (sostituzione, risoluzione del contratto, riduzione del prezzo).
Media World provvederà ad inviare il prodotto per le eventuali riparazioni presso il Centro Assistenza tecnica autorizzato dal Produttore.


Tempi e modalità di esercizio della Garanzia Legale

Il Cliente dovrà: 
- inviare una comunicazione scritta a Media World (per comodità potrà essere usata anche la sezione del "Supporto Clienti" sotto la voce "Contattaci") oppure contattare Media World telefonicamente al numero verde 800-882288, indicando il vizio del prodotto;
- attendere il Numero di Autorizzazione al Rientro (NAR) identificativo della pratica che sarà comunicato da Media World;
- preparare il prodotto per la spedizione imballandolo accuratamente ed accludendo ogni accessorio, il manuale di istruzione e tutto quanto contenuto in origine nell'imballo del prodotto;
- indicare sull'imballo il Numero di Autorizzazione al Rientro (NAR) attribuito da Media World.

Il trasportatore contatterà il Cliente per concordare il ritiro del prodotto (l'irreperibilità telefonica del Cliente ritarderà il ritiro del prodotto).
Media World provvederà ad inviare il prodotto per le eventuali riparazioni presso il Centro Assistenza Tecnico autorizzato dal produttore stesso (CAT). 


Diritto di recesso

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dagli articoli dal 45 al 67 del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo). Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti audiovisivi e ai prodotti software informatici sigillati aperti dal consumatore, né per i beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti, ovvero:
- in mancanza dell'imballo originale;
- in assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d.istruzione, etc).
Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del Cliente.

Per modalità e tempi di esercizio del diritto di recesso, rimborso e esercizio del diritto di recesso in caso di acquisto effettuato con finanziamento, consultare il Supporto Clienti
 

Radiofreccia - Blu-Ray
14.99
IVA ed Eco-contributo RAEE inclusi

A casa tua entro mercoledì 18 settembre
Consegna Standard € 4.99

Aggiungi al carrello Aggiungi alla lista dei desideri

Devi essere loggato per poter completare l'operazione

Radiofreccia - Blu-Ray
€ 14.99