DESIGN LOVER - Per chi ama progettare i propri spazi

Cristina Dainese5 DICEMBRE 2022

Design e tecnologia sono il binomio perfetto per chi cerca lo stile anche sotto l’albero: l’attenzione a forme, colori, dettagli e materiali senza rinunciare alle funzionalità Hi-Tech caratterizzano i prodotti perfetti da regalare a un design lover. Ogni stanza della casa deve essere curata e progettata in ogni minimo dettaglio e i dispositivi tecnologici devono sposarsi alla perfezione con lo stile dell’abitazione.

NON IL CLASSICO ELETTRODOMESTICO - Tecnologie innovative ed efficienza energetica sono un must assodato in termini di funzionalità e sostenibilità, ma per scegliere un grande elettrodomestico da regalare al design lover bisogna necessariamente puntare l’attenzione anche sull’aspetto estetico. Un frigorifero smart può diventare un elemento catalizzatore in cucina per il design particolare che migliora la gestione domestica, dotato di display che funge da “centro di comando” e fotocamere interne che consentono di controllare il contenuto del frigo, senza aprire la porta o mentre si sta facendo la spesa, come il frigorifero Side-by-Side Samsung RS6HA8880S9 che permette di usare il display anche per condividere foto, video, messaggi e addirittura per guardare i programmi tv mentre si cucina. Se il design lover preferisce un modello dalle dimensioni più contenute, sarà attratto dal design sofisticato del frigorifero smart multidoor LG GMB844PZFG con maniglie orizzontali integrate e una gestione ottimale degli spazi interni con cassetti e comparti speciali per una migliore conservazione del cibo. Oppure il combinato Haier FD15FPAA che si integra perfettamente nell’ambiente cucina e consente di regolare la temperatura degli scomparti in base alle esigenze. Estetica e funzionalità sono i punti di forza dei piani cottura a induzione che si adattano perfettamente all’ambiente cucina del design lover, a scelta tra quelli a filo piano in modo che non sporgano dal top della cucina o a incasso semifilo piano con cornice e bordi rialzati di pochi millimetri. Per dare un tocco in più alla cucina o alla sala da pranzo si potrebbe regalare al design lover appassionato di vini una cantinetta dall’estetica accattivante o dalla forma insolita che consente di conservare al meglio ogni tipologia di vino, bianco, rosso e bollicine.

UN SALOTTO DALL’EFFETTO WOW - L’attenzione ai dettagli identifica il design lover e per scegliere il televisore o l’impianto audio perfetti per il suo salotto bisogna rispettare alcune “regole” precise, prima fra tutte il fatto che i dispostivi devono avere un’estetica minimalista, che valorizzino l’ambiente in cui vengono inseriti come un vero oggetto d’arredo. Ormai la maggior parte dei televisori presenti sul mercato hanno cornici sottilissime, si possono posizionare anche a filo con la parete tanto da sembrare dei veri e propri quadri come il TV LG OLED 55G26LA fatto su misura per essere montato a filo muro ed essere un perfetto complemento d'arredo anche quando è spento oppure il Sony OLED XR55A90J che, oltre a puntare sull'estetica, integra il processore XR cognitivo che replica il modo in cui l'occhio umano mette a fuoco, per non perdere dettagli neanche nelle aree più chiare o scure. E se il televisore di casa è "occupato" ci si può rifugiare in camera con un tablet come il Lenovo Tab P11 Pro Gen 2 con schermo OLED Full HD 1080p con HDR10+ e frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz perfetto anche per videogiocare senza interruzioni.

L’ASPIRAPOLVERE DEVE FARSI VEDERE - Al design lover non si può pensare di regalare un aspirapolvere “qualunque”, deve essere bello e funzionale, da poter esporre come un elemento d’arredo in salotto, senza essere necessariamente nascosto nello sgabuzzino. Quindi spazio a scope elettriche senza filo colorate, esteticamente raffinate con caratteristiche un po’ futuristiche, leggere e compatte per consentire facili movimenti e arrivare nei punti più nascosti senza fatica e nello stesso tempo resistenti, con un’impugnatura ergonomica e con svuotamento automatico della polvere.

VIVERE LA CUCINA CON STILE - I piccoli elettrodomestici non possono mancare nella cucina del design lover ma attenzione che non siano modelli classici dalle forme canoniche, poiché kitchen machine, frullatore, macchina da caffè o tostapane sono un valido aiuto in cucina e non devono certo passare inosservati. Se è un appassionato degli anni ‘50/’60 è meglio scegliere modelli dallo stile retrò o vintage dalle linee più morbide e arrotondate, oppure optare per i modelli colorati (dai colori pastello fino ai toni più accesi e sgargianti) o dalle forme un po’ particolari quasi futuristiche. Grande attenzione anche ai materiali che diventano “protagonisti” come il metallo con effetto spazzolato o la plastica che grazie a particolari trattamenti appare lucida e di maggior pregio.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999