Mediaworld Logo

APP DAYS: Solo su APP SCONTI FINO AL 15% ! Associa la tua carta MW Club al tuo account o richiedila qui. Termini e condizioni

Come scegliere una bicicletta elettrica

L'acquisto di una bicicletta elettrica può essere un investimento importante per poter migliorare il proprio stile di vita e compiere una scelta consapevole per l’ambiente. Le e-bike offrono una soluzione di mobilità ecologica e a basso impatto ambientale, poiché utilizzano l'energia elettrica come fonte di alimentazione. Inoltre, possono essere un'alternativa conveniente e salutare ai mezzi di trasporto tradizionali, riducendo il traffico e migliorando la salute e il benessere degli utenti.

Con così tante opzioni sul mercato, scegliere la bicicletta elettrica giusta può sembrare un'impresa complicata: in questa guida, ti forniremo tutte le informazioni necessarie per aiutarti a scegliere la bicicletta elettrica perfetta per le tue esigenze. Esploreremo i diversi tipi di biciclette elettriche disponibili, i fattori chiave da considerare durante la scelta e forniremo alcuni suggerimenti utili per assicurarsi di fare la scelta giusta. Che tu stia cercando di utilizzare la bici elettrica per il pendolarismo quotidiano o per divertirti all'aperto, questa guida ti darà tutti gli strumenti per fare la scelta giusta.

Caratteristiche di una bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica a pedalata assistita, comunemente nota come e-bike o bici elettrica, è un tipo di bicicletta dotata di un motore elettrico che fornisce assistenza alla pedalata dell'utente. Questo significa che l'e-bike può essere pedalata come una bicicletta tradizionale, ma si attiva il motore, questo fornisce la spinta supplementare che aiuta a superare gli sforzi di pedalata.

Motore

Uno dei principali fattori da considerare prima di acquistare una bicicletta elettrica è il tipo di motore: infatti, sebbene sia comunque necessario pedalare, questo elemento consente di beneficiare di un’assistenza alla pedalata non indifferente, assicurando una passeggiata in bici meno faticosa e godendosi appieno la natura intorno. 

È opportuno ricordare che, per Legge, il motore elettrico per bici deve avere alcune caratteristiche: 

  • potenza nominale pari o inferiore a 250W 
  • velocità massima di 25 Km/h nella modalità a pedalata assistita

Per quanto riguarda gli aspetti più tecnici di una bici a pedalata assistita bisogna tenere in considerazione che esistono due tipologie di motore, che si distinguono per la posizione in cui si trovano: 

  • motore posizionato nel movimento centrale: situato nella parte centrale del telaio, in corrispondenza del movimento centrale della bici, è generalmente più potente e offre una migliore distribuzione del peso sulla bici, migliorando l'equilibrio e la stabilità. Inoltre, questo tipo di motore permette di utilizzare la trasmissione a più velocità della bici, consentendo di regolare il livello di assistenza fornita in modo più preciso in base alle esigenze. Il motore posizionato nel movimento centrale è molto potente e offre una grande autonomia, prevalentemente adatto per percorsi impegnativi, come salite, i sentieri di montagna e il fuoristrada.
  • motore posizionato sul mozzo della ruota posteriore: è generalmente meno costoso e più semplice da installare rispetto al motore posizionato nel movimento centrale; è generalmente più silenzioso, offre una maggiore scorrevolezza durante la pedalata senza assistenza e garantisce grande potenza e autonomia. Tuttavia, questo tipo di motore offre una distribuzione del peso meno equilibrata e può rendere la guida della bici elettrica meno stabile, soprattutto durante le salite. Il motore posizionato sul mozzo della ruota posteriore è più leggero ed è adatto per i percorsi cittadini, più facili e meno impegnativi. 

La scelta del tipo di motore dipende dalle esigenze personali e dal tipo di utilizzo della bici elettrica. Se hai bisogno di una maggiore potenza e precisione nella regolazione dell'assistenza alla pedalata, il motore posizionato nel movimento centrale potrebbe essere la scelta migliore; se invece cerchi un'opzione più economica e meno impegnativa, il motore posizionato sul mozzo della ruota posteriore è la soluzione più idonea e perfettamente compatibile con il bisogno di una bici pieghevole elettrica.

Batteria e autonomia

Le batterie delle bici elettriche più comuni variano da 250Wh a 600 Wh e assicurano un’autonomia tra i 30/50 km nel primo caso e i 70/90 km nel secondo caso, con una ricarica completa.

Il consumo della batteria e la quantità di chilometri che può percorrere una bici con pedalata assistita sono difficili da calcolare. Le caratteristiche del percorso (il tipo di fondo, la pendenza delle salite), il peso del ciclista, la potenza richiesta al motore ma anche il corretto utilizzo del cambio, sono fattori che incidono parecchio sulla performance della tua ebike.
A una capacità maggiore della batteria corrisponde una durata superiore e quindi un’autonomia più duratura (tenendo comunque presente che le caratteristiche del percorso possono incidere in maniera sostanziale). 

In linea di massima il tempo di ricarica completo per una bicicletta elettrica può variare dalle 4 alle 5 ore in base alla condizione della batteria, alla capacità della batteria stessa e all’efficienza del caricabatterie.

Freni

Una delle parti fondamentali di ogni bicicletta sono i freni, che permettono di controllare la velocità e fermarsi in sicurezza. La scelta del tipo di freno dipende dalle esigenze individuali, dal tipo di utilizzo e dal budget a disposizione. Negli ultimi anni i sistemi di frenata si sono perfezionati e i migliori modelli offrono prestazioni non troppo differenti da quelli dei ciclomotori. Le principali tipologie sono:

  • freni meccanici: utilizzano un cavo di acciaio per azionare le pastiglie frenanti e rallentare la ruota. Per un buon funzionamento i cavi e gli altri meccanismi devono essere ben ingrassati e a distanza di qualche anno sostituiti. Resta comunque il sistema di frenatura largamente più diffuso ed economico.
  • freni idraulici: utilizzano un fluido sotto pressione per azionare le pastiglie frenanti e rallentare la ruota. Questo tipo di freno offre una maggiore precisione nella frenata e una maggiore potenza rispetto ai freni meccanici, consentendo di frenare con maggiore sicurezza in caso di emergenza. Tuttavia, i freni idraulici sono generalmente più costosi e pesanti rispetto ai freni meccanici.

Una grande differenza tra i diversi modelli è il meccanismo con il quale si ottiene l’effetto frenante:

  • freni a pattino: sono quelli più classici, seppur perfezionati nei modelli migliori. Utilizzano una coppia di pastiglie frenanti che si stringono sul bordo della ruota. Questo tipo di freno è generalmente più economico ma può fornire, a seconda dei modelli, prestazioni anche molto buone 
  • freni a disco: sono in grado di dissipare rapidamente il calore generato dalla frenata, rendendoli particolarmente adatti ai modelli più sportivi destinati ad affrontare discese ripide.

Indipendentemente dal tipo di freno scelto, è importante mantenere i freni in buone condizioni, effettuando la manutenzione regolarmente, per garantire un'esperienza di guida sicura e piacevole.

Telaio

Caratteristiche di una bicicletta elettrica	 / bici elettrica migliore guida acquisto [senza fine]

Tra gli elementi da considerare prima di acquistare una bicicletta elettrica ci sono le caratteristiche del telaio, e in particolare i materiali, il peso e la zona per disporre la batteria. 

Tra i principali materiali utilizzati ci sono: 

  • acciaio: telai in acciaio offrono una guida morbida e confortevole, in grado di assorbire le vibrazioni della strada. Tuttavia, possono essere pesanti rispetto ad altri materiali, rendendo la bicicletta meno efficiente.
  • alluminio: è diventato il materiale più comune utilizzato per i telai delle biciclette negli ultimi decenni. Sono leggeri e rigidi, offrendo un'esperienza di guida reattiva e agile, adatti per chi cerca una bici elettrica da donna o da uomo per la città. Questo materiale tuttavia può essere meno confortevole rispetto ad altri, in quanto tende a trasmettere le vibrazioni della strada al ciclista.
  • carbonio: è un materiale comune utilizzato per i telai delle biciclette da corsa e per le biciclette di fascia alta. I telai in carbonio sono leggeri ma rigidi, offrendo un'esperienza di guida reattiva e confortevole. il carbonio inoltre è un materiale in grado di assorbire le vibrazioni della strada, rendendo la guida più morbida. Bisogna considerare, tuttavia, che i telai in carbonio possono essere costosi rispetto ad altri materiali e richiedono una maggiore cura e manutenzione.
  • titanio: è un materiale relativamente raro, ma che rende il telaio leggero e resistente e la guida morbida e confortevole. Rispetto alle biciclette realizzate con altri materiali, queste sono destinate ad una fascia alta e dunque possono essere più costose e aver bisogno di maggior manutenzione. 

In generale, il peso del telaio della bici elettrica è un fattore importante da considerare, poiché influisce sulla maneggevolezza, la velocità e la resistenza della bici. Da considerare anche il peso della batteria e del suo alloggiamento, in quanto anch’essi hanno impatto sul peso totale delle bici elettrica e sulle sue prestazioni.

Brand

L'esplosione del mercato delle biciclette elettriche ha portato alla creazione di una vasta gamma di modelli, con design e specifiche sempre più avanzate. Vediamo i principali brand produttori di biciclette elettriche: 

  • Nilox è un’azienda italiana che produce bici elettriche per lo spostamento urbano e trekking. Le loro bici elettriche sono dotate di batterie al litio, motori brushless e controller con schermo LCD per il monitoraggio delle prestazioni. Sono ideali per chi cerca un mezzo di trasporto ecologico, economico e comodo per la città.
  • Legnano è un brand italiano con una lunga tradizione nel settore: le loro bici elettriche sono dotate di un motore centrale, una batteria integrata nel telaio e una trasmissione Shimano a 9 velocità. Sono adatte sia per l'uso urbano che per il trekking leggero. 
  • Le biciclette elettriche firmate Argento sono ideali per la città e il tempo libero. Le loro bici elettriche sono dotate di motori brushless, batterie al litio e telaio in alluminio. Sono ideali per chi cerca un mezzo di trasporto facile da usare e adatto per brevi spostamenti. 
  • Askoll produce bici elettriche per lo spostamento urbano e per il tempo libero. Le loro bici elettriche sono dotate di motori al centro o al mozzo, batterie al litio e freni a disco idraulici. 
  • Vivobike produce bici elettriche pieghevoli e da trekking, dotate di motori brushless, batterie al litio, telaio in alluminio e trasmissione Shimano. Sono ideali per chi cerca un mezzo di trasporto leggero e compatto.
  • Lexgo è un'azienda italiana che produce bici elettriche per lo spostamento urbano e per il trekking. I loro prodotti sono dotati di motori al centro, batterie al litio, telaio in alluminio e forcella ammortizzata. Sono ideali per chi cerca un mezzo di trasporto affidabile e confortevole. 
  • I-Bike propone un vasto assortimento di bici elettriche, dotate di motori brushless, batterie al litio, telaio in alluminio e trasmissione Shimano. Sono ideali per chi cerca un mezzo di trasporto versatile e facile da usare.

Manutenzione della bici elettrica

Manutenzione della bici elettrica / bici elettrica migliore guida acquisto [senza fine]

Per assicurare il corretto e duraturo funzionamento della propria bici elettrica è essenziale prendersene cura con una manutenzione ordinaria periodica che ne conservi tutti i componenti. Tra le principali attività da svolgere ci sono:

  • pulizia: si tratta di una prassi essenziale per prevenire la corrosione e mantenere l'aspetto. Si possono igienizzare le principali componenti con acqua e un detergente delicato, facendo attenzione a evitare di spruzzare direttamente sui componenti elettrici e a non utilizzare strumenti abrasivi.
  • controllo degli pneumatici: la pressione corretta degli pneumatici è generalmente indicata sul lato dello pneumatico stesso ed è sufficiente la classica pompa per bicicletta per gonfiarli alla pressione corretta. Una pressione corretta degli pneumatici aiuta anche ad aumentare l'autonomia della batteria.
  • Controllo dei freni e della catena: è opportuno effettuare dei controlli periodici ai freni per verificare l'allineamento delle pastiglie dei freni e sostituirle se necessario. Analogamente, anche la catena deve essere controllata regolarmente per garantire che sia pulita e lubrificata. In caso di necessità si può utilizzare un lubrificante specifico e rimuovere la polvere e lo sporco con un panno umido. Attenzione che la catena non sia troppo allentata o troppo tirata.

Oltre a queste procedure che accomunano la manutenzione delle bici tradizionali a quelle elettriche, è opportuno sottoporre il proprio mezzo anche ad un controllo della batteria.

Inoltre, è preferibile verificare periodicamente tutte le componenti della tua bici elettrica, come le luci, i cavi, il cambio e i pedali, per garantire che siano in buone condizioni e che funzionino correttamente.

Tipologie di biciclette elettriche

Tipologie di biciclette elettriche/ bici elettrica migliore guida acquisto [senza fine]

Esistono diverse tipologie di biciclette elettriche, ognuna pensata per soddisfare specifiche esigenze dell'utilizzatore:

  • da corsa: sono pensate per chi cerca prestazioni e velocità, grazie alla leggerezza del telaio e alla forma aerodinamica. Sono dotate di un motore elettrico che assiste il ciclista fino a velocità di 25 km/h, per un'esperienza di guida sportiva e appagante.
  • da città: sono ideali per chi utilizza la bici come mezzo di trasporto urbano, grazie alla loro agilità e maneggevolezza. Questa tipologia offre modelli in versione pieghevoli, dotate di cerniere e meccanismi speciali che consentono di piegare il telaio e il manubrio. Questo design innovativo permette di ripiegare la bici in modo da occupare meno spazio e renderla più portatile in questo modo una volta “piegata”, la bici può essere trasportata più facilmente in auto, su mezzi pubblici o riposta in spazi ridotti come armadi, uffici o ascensori. Le biciclette elettriche pieghevoli offrono tutti i vantaggi di una bici elettrica tradizionale, come l'assistenza alla pedalata, luci, parafanghi, portapacchi ma con la comodità aggiuntiva della piegatura.
  • da trekking: le bici elettriche mountain bike sono pensate per i ciclisti che amano esplorare la natura, grazie alla loro capacità di affrontare terreni accidentati e ripidi. Sono dotate di pneumatici larghi e resistenti, di un cambio a più velocità e di un sistema di sospensione per una guida confortevole anche sui terreni più difficili.
  • per il trasporto di carico: sono pensate per chi ha bisogno di trasportare oggetti ingombranti o pesanti, come ad esempio borse della spesa o attrezzature sportive. Sono dotate di un telaio robusto e di un portapacchi anteriore o posteriore per garantire la massima stabilità e sicurezza durante il trasporto.

La scelta di una bicicletta elettrica dipende dalle esigenze e dalle preferenze personali di ognuno: è importante valutarne attentamente le caratteristiche della, come il tipo di motore, la posizione della batteria, il peso e il materiale del telaio, nonché le tipologie di freni e le dimensioni delle ruote. 

Una bicicletta elettrica può rappresentare una soluzione comoda, sostenibile ed efficiente per gli spostamenti in città, per le escursioni in montagna o per il trasporto di carichi pesanti.

FAQ

FINANZIAMENTO SU TUTTI GLI ACQUISTI A PARTIRE DA 199€

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/07/2024 al 31/07/2024 da 12 a 48 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 789, TAN fisso 11,94%, TAEG 12,61%, in 20 rate da € 43,70, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito: € 789. Importo totale dovuto dal Consumatore: € 874,00. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

  

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE, A PARTIRE DA 199€, PER SOUNDBAR SONY E TV SONY DA 65 POLLICI IN SU TAN FISSO 0% - TAEG 0%

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 09/05/2024 al 15/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €1.999, TAN fisso 0%, TAEG 0%, in 20 rate da €99,95, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €1.999. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER MOTOROLA RAZR 50 ULTRA A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 27/06/2024 al 31/08/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €1.198, TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €59,90 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €1.198. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER REALME 12 PRO, REALME 12 PRO+ E REALME GT6 5G 512 GB APARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/06/2024 al 31/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €458,99 TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €22, 95, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €458,99. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER HONOR 200 E HONOR 200 PRO A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 17/06/2024 al 11/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €599, TAN fisso 0%, TAEG 0%, in 20 rate da €29,95, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €599. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER LG INSTAVIEW A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/07/2024 al 31/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €1699,99 TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €84,99 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €1699,99. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO 20 RATE PER SAMSUNG GALAXY Z FOLD6 E Z FLIP6 A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 10/07/2024 al 18/08/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 1.279 TAN fisso 0%, TAEG 0%, in 20 rate da €63,95 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: € 1.279. Decorrenza media prima rata a 90 giorni. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del % credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa off erta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

MEDIAMARKET S.p.a. con Socio Unico - Sede Legale e Amministrativa in Via Furlanelli, 69 – 20843 Verano Brianza (MB) - Capitale sociale €2.000.000 i.v. - P.I. 02630120166, C.C.I.A.A. Milano, Monza Brianza, Lodi - R.E.A. MB 1354742, Codice Fiscale e Registro Imprese 02180760965 - Reg. Prod. AEE IT08020000002125. Vendite soggette agli artt. 45/67 "Dei diritti dei consumatori" del Codice del Consumo (D.lgs. 206/05)