Mediaworld Logo

Come scegliere la scopa elettrica

La scopa elettrica è ormai un elettrodomestico indispensabile e sempre più diffuso. Grazie alla sua praticità e comodità, infatti, è in grado di semplificare le operazioni di pulizia quotidiana, riducendo il tempo impiegato e aumentando l’efficacia dell’operazione.

Quando si tratta di scelte di elettrodomestici, la scelta di una scopa elettrica può risultare complicata a causa delle numerose opzioni disponibili. Tuttavia, è fondamentale trovare l'apparecchio più adatto alle proprie esigenze. In questa guida, esploreremo le diverse variabili da considerare, come il tipo di superficie da pulire, la potenza, l'autonomia e la facilità d'uso, al fine di acquistare la migliore scopa elettrica per te.

Tipo di alimentazione

alimentazione / come scegliere la scopa elettrica / guida acquisto

Prima di procedere con l’acquisto, è bene che tu sappia qual è la differenza tra scopa elettrica e aspirapolvere. Le scope elettriche sono poco ingombranti e generalmente più utilizzate per la pulizia quotidiana della casa e per la rimozione di piccole quantità di sporco, mentre gli aspirapolvere sono più adatti per la pulizia di grandi superfici che necessitano di potenza e di un serbatoio più capiente.

Gli aspirapolvere sono dispositivi tradizionali a traino, con o senza sacco che si spostano su ruote e, solitamente, si collegano ad una presa elettrica tramite un cavo. La scopa elettrica può funzionare sia con filo sia con batteria ricaricabile ma la sua versione più apprezzata è sicuramente quella senza filo, che sfrutta la batteria ricaricabile integrata, offrendo una maggiore flessibilità come ad esempio i modelli di aspirapolvere Dyson.

Le scope elettriche con filo sono generalmente più potenti rispetto ai modelli cordless e offrono un’autonomia illimitata perché si alimentano tramite un cavo di alimentazione collegato a una presa di corrente elettrica. La lunghezza del cavo è importante: più è lungo più si avrà libertà di movimento e un raggio d’azione più ampio, evitando di cambiare spesso la presa di corrente o adoperare una prolunga. 

Le scope elettriche senza filo sono alimentate da batterie ricaricabili che hanno un’autonomia ridotta ma il loro utilizzo non è limitato dalla lunghezza del cavo di alimentazione o dalla vicinanza di una presa elettrica. Risultano spesso più leggere e maneggevoli rispetto alle scope elettriche con filo, il che le rende ideali per la pulizia quotidiana, per aspirare la polvere anche nelle aree difficili da raggiungere o negli spazi angusti della casa. 

Tuttavia, la durata della batteria delle scope elettriche senza fili è un fattore importante da considerare: se la batteria si esaurisce durante la pulizia, sarà necessario attendere almeno un parziale completamento del ciclo di ricarica prima di poter continuare a utilizzare il dispositivo. La scelta della migliore scopa elettrica senza fili o con fili dipende dalle dimensioni dell’ambiente domestico, dalle tue esigenze e dal tipo di pulizia per cui intendi utilizzarla.

Potenza e autonomia

potenza  e autonomia / come scegliere la scopa elettrica / guida acquisto

Una delle prime cose che saltano all’occhio dopo aver scelto il tipo di alimentazione, è la potenza. La potenza del motore delle scope elettriche viene espressa in Watt, non va confusa con la potenza di aspirazione, che si misura in Air Watt (AW) ed è utilizzata per indicare l’efficacia del dispositivo nel rimuovere polvere, briciole, detriti, capelli e peli di animali. In generale, più elevata è la potenza del motore, maggiore è la capacità di aspirazione della scopa elettrica.

Se l’autonomia di una scopa elettrica con filo è pressoché illimitata, un fattore importante da considerare nella scelta di una scopa elettrica senza fili è la durata della batteria, che varia da un modello all’altro. Gli apparecchi di ultima generazione utilizzano batterie ricaricabili agli ioni di litio  (Li-Ion) più performanti che garantiscono una maggiore autonomia rispetto a quelle standard, mediamente sui 40/45 minuti a seconda della capacità della batteria; alcune scope elettriche di fascia alta riescono ad arrivare fino a più di un’ora di lavoro continuo. 

È bene sottolineare però che la durata della batteria può essere influenzata anche dal tipo di superficie dall’accessorio impiegato e dal livello di aspirazione scelto: l’utilizzo della massima potenza (funzione Boost) ne riduce l’autonomia poiché è concepita per rimuovere lo sporco più ostinato di tutta la casa. In alcuni casi sono presenti dei sensori che permettono all’apparecchio di riconoscere il tipo di pavimento a seconda della pressione e regolano autonomamente la potenza aspirante.

Nella scelta del modello senza fili più adatto alle proprie esigenze, è bene informarsi anche sul tempo di ricarica della batteria, ovvero per quanto tempo il dispositivo deve rimanere collegato alla corrente elettrica prima di poter essere completamente carico e pronto all’uso.  In genere, le scope elettriche senza filo richiedono alcune ore per caricarsi completamente, ma alcuni modelli offrono la possibilità di ricarica rapida, che consente di ottenere una carica parziale della batteria in pochi minuti, in modo da permetterti di continuare la routine di pulizia senza attendere a lungo.  Alcune scope elettriche senza filo sono dotate di una batteria ricaricabile extra per continuare a pulire senza fermarsi.

Nonostante la potenza e le batterie siano elementi determinanti, non si tratta degli unici fattori da tenere in considerazione quando si valuta l’efficacia di una scopa elettrica: anche la forma e il design della scopa elettrica, la dimensione del serbatoio per la polvere e la qualità dei filtri possono influire sulla sua efficacia di pulizia.

Contenitore

Un fattore da considerare nella scelta di una scopa elettrica riguarda la tipologia e la capienza del contenitore, ovvero il serbatoio in cui vengono raccolti i detriti e la polvere aspirata.

Le dimensioni del serbatoio possono variare da modello a modello, ma in generale, una capacità di circa 0,5 - 1 litro può essere più che sufficiente per un'abitazione di medie dimensioni, mentre per case più grandi potrebbe essere necessario optare per serbatoi di maggiori dimensioni.

In genere, esistono due tipologie di scope elettriche: quelle con sacco e senza sacco. Le scope elettriche con sacco, come dice la parola stessa, utilizza sacchetti che vanno sostituiti periodicamente. Al contrario, le scope elettriche senza sacco sono dotate di un contenitore rimovibile che può essere svuotato direttamente nel bidone dell’immondizia. Ciò rende la pulizia del serbatoio più facile e veloce, senza la necessità di acquistare e sostituire i sacchetti ogni volta che si riempiono. Le scope elettriche senza filo, a differenza di quelle con filo, sono tutte senza sacco; alcuni modelli sono dotati di un particolare accessorio integrato nella base di ricarica che permette lo svuotamento automatico del serbatoio della polvere senza dispersione nell'ambiente.

Marche

Nell’ampia scelta di scope elettriche presenti sul mercato, alcuni marchi sono più gettonati dagli utenti quando desiderano acquistare un dispositivo potente e performante contro lo sporco:

  • scope elettriche Dyson: famose per l’innovativo sistema di aspirazione ciclonico e sono caratterizzate da design futuristici e fuori dagli schemi;
  • scope elettriche Rowenta: sono conosciute per la loro affidabilità e durata nel tempo, con un’attenzione particolare per la facilità d’uso e la comodità di accesso ai diversi accessori;
  • scope elettriche Samsung: si distinguono per l’alta qualità dei loro filtri, che garantiscono un’efficace rimozione di polvere e allergeni;
  • scope elettriche Ariete: apprezzate per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, con modelli che offrono buone prestazioni e numerosi accessori;
  • scope elettriche Xiaomi: famose per la loro tecnologia avanzata, i prodotti Xiaomi sono caratterizzati da un design elegante e sottile.

Filtri

Ogni scopa elettrica è dotata di un proprio sistema di filtri utilizzati per evitare che lo sporco entri nel motore e lo rovini e per impedire che la polvere e gli allergeni appena aspirati vengano reimmessi nell’aria domestica. Il tutto senza ostacolare la potenza di aspirazione della scopa elettrica. Tutte le scope elettriche dispongono di più elementi filtranti per catturare ogni tipo di sporco, dai detriti più grandi come capelli, briciole, sassolini e altri residui visibili a occhio nudo fino alle particelle più fini e invisibili.

Per valutare l’efficienza dei filtri delle scope elettriche, esistono diverse specifiche tecniche da considerare, come la classe di filtrazione e l’efficienza nella rimozione di particelle. 

La classe di filtrazione indica la capacità del filtro di trattenere particelle di dimensioni diverse. La classe più comune è la H che identifica il sistema di filtrazione ad alta efficienza HEPA in grado di catturare il 99.97% delle particelle fino a 0.3 micron presenti nell’aria.  Esistono anche classi di filtrazione superiori, come la classe ULPA (Ultra Low Penetration Air), che è in grado di rimuovere particelle ancora più piccole.

L’efficienza nella rimozione delle particelle, invece, indica la percentuale di particelle catturate dal filtro durante l’aspirazione, che può variare da prodotto a prodotto.

Mentre, in termini di tipologie di filtri, esistono diverse soluzioni utilizzate dai produttori di scope elettriche, tra cui i filtri a sacco, i filtri a ciclone, i filtri in schiuma e i filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air). 

I filtri a sacco sono i più comuni e possono essere sostituiti quando necessario, mentre i filtri a ciclone utilizzano la forza centrifuga per separare la polvere e i detriti dall’aria aspirata. I filtri in schiuma, invece, sono spesso utilizzati in combinazione con altri filtri e sono in grado di catturare particelle di maggiori dimensioni, come i capelli o peli di animali domestici. Infine, i filtri HEPA sono considerati i più efficaci nella rimozione di particelle di polvere e allergeni e, proprio per questo, sono spesso scelti dalle persone che soffrono di allergia.

Peso e manovrabilità

La maneggevolezza e il peso dell’apparecchio sono sicuramente fattori importanti per arrivare alla scelta della scopa elettrica migliore. Un peso eccessivo può rendere l’utilizzo della scopa faticoso e poco pratico, soprattutto per le pulizie di lunga durata. In generale, una scopa elettrica leggera e maneggevole, il cui peso può oscillare tra i 2 e i 3 kg, rende più pratica  la pulizia di ogni zona della casa oltre ad essere più facile da trasportare da una stanza all'altra. La facilità di manovra dipende principalmente dal design della scopa elettrica, ad esempio, i modelli più recenti hanno un design studiato nei minimi dettagli con impugnature ergonomiche a “pistola” per consentire una presa più comoda e una migliore manovrabilità, con funzioni  che permettono di ottenere un flusso continuo senza dover tener premuto il pulsante o, al contrario, a rilascio immediato. Altri modelli dispongono di un tubo flessibile che consente di aspirare ovunque senza piegarsi e luce LED per catturare la polvere anche nelle zone scarsamente illuminate, oppure possono essere dotati di sistema di rotazione della testa di pulizia che consente di raggiungere facilmente angoli e zone difficili da pulire.

Per chi ama le pulizie veloci e senza fatica, le scope elettriche wet&dry che aspirano e lavano contemporaneamente in una sola passata possono essere la soluzione perfetta per avere superfici puliti e igienizzate in poco tempo. Sempre più diffuse nelle case sono anche le scope a vapore che utilizzano la forza pulente e igienizzate del vapore per pulire la casa in modo naturale, che in alcuni modelli si affianca alla funzione di aspirapolvere.

I ROBOT ASPIRAPOLVERE

Se invece preferisci che sia “qualcun altro” a effettuare la routine quotidiana di pulizia in completa autonomia, potresti prendere in considerazione l'opzione dei robot aspirapolvere. Questi dispositivi offrono la comodità di pulire automaticamente la casa senza la necessità del tuo intervento diretto, sono versatili nel pulire sia pavimenti sia tappeti, evitando scale e ostacoli e possono essere programmati per funzionare in determinati momenti della giornata. Dispongono di un sistema di sensori e videocamere che consentono la mappatura delle stanze per ottimizzare il lavoro di pulizia ed evitare gli ostacoli. I modelli più recenti sono dotati di Wi-Fi grazie a cui si connettono alla rete domestica consentendo un controllo completo del dispositivo da remoto attraverso l’app dedicata installata su smartphone e tablet.

Sebbene, però, i robot aspirapolvere siano il massimo della comodità, la loro forma e dimensione potrebbero non essere adatti alle tue esigenze di pulizia.

Rumorosità

Realizzare scope elettriche potenti e silenziose è l’obiettivo principale dei maggiori marchi, i modelli più recenti integrano tecnologie sviluppate per ridurre al minimo la rumorosità durante l'utilizzo, offrendo un'esperienza di pulizia sempre più silenziosa e performante, garantendo al contempo un ambiente domestico senza rumori fastidiosi per i tuoi animali domestici. In media, le scope elettriche tradizionali senza una funzione di riduzione del rumore, possono raggiungere gli 80 decibel (dB), mentre le scope elettriche silenziose possono ridurre il livello di rumore fino a circa 73 decibel. Tuttavia, è importante notare che la potenza del motore e la capacità di aspirazione potrebbero essere influenzate dalla riduzione della rumorosità del dispositivo, quindi anche per le migliori scope elettriche, potrebbe esserci un compromesso tra silenziosità e potenza di aspirazione.

Usabilità

Un altro aspetto importante da considerare nella scelta di una scopa elettrica è l’usabilità. Molte scope elettriche sono progettate per essere utilizzate su diversi tipi di pavimento. Tuttavia, ci sono modelli in commercio che si configurano come i più adatti a un determinato tipo di superficie rispetto ad altri.

Ad esempio, alcune scope elettriche potrebbero essere dotate di spazzola rotante motorizzata adatta a rimuovere efficacemente i peli degli animali dalla moquette, mentre altre possono essere dotate di spazzola a setole morbide per la pulizia di superfici delicate, come le scope elettriche per parquet.

Non dimenticare però che le scope elettriche dovrebbero essere sempre facili da usare anche per gli utenti inesperti, con funzioni intuitive come il sistema di svuotamento del serbatoio e facilità di accesso ai filtri per la pulizia e la manutenzione del dispositivo. Inoltre, un’impugnatura comoda e un design leggero possono rendere l’utilizzo della scopa elettrica meno faticoso e, pertanto, più efficace. Importante è anche pensare a dove e come riporre la scopa elettrica quando non la si usa: moltissimi modelli sono in grado di stare in piedi da soli senza appoggiarsi al muro e possono essere collocati ovunque, altri hanno in dotazione una base di parcheggio e ricarica da fissare al muro o con stazionamento autonomo.

Funzionalità di utilizzo e accessori 

Quando si affrontano le pulizie non c’è solo il pavimento da pulire ma molte altre superfici diverse per dimensioni, forma e materiali che richiedono accessori specifici per ottenere i migliori risultati. 

Le scope elettriche possono essere dotate di diverse tipologie di bocchette, come ad esempio quelle a lancia per raggiungere facilmente gli angoli o quelle a spazzola per una maggiore efficacia su superfici dure da trattare. In più, alcuni modelli offrono funzionalità aggiuntive come la possibilità di aspirare anche sulla parete, sulle tende o di attivare una modalità turbo per una maggiore potenza di aspirazione dello sporco.

Gli accessori offerti in dotazione con la scopa elettrica possono variare a seconda del modello e dello specifico produttore ma, in generale, possono includere spazzole aggiuntive per la pulizia di superfici delicate, tubi di prolunga per raggiungere senza fatica le zone sopra la nostra testa, come muri e soffitti, mensole delle librerie e scaffali. Molti modelli integrano un aspirabriciole portatile, ideale per la pulizia rapida di tavoli, sedie, divani e tappeti. La presenza di accessori utili può aumentare la versatilità dell’apparecchio e la sua capacità di adattarsi a diverse esigenze di pulizia.

Per chi possiede animali domestici, ci sono scope elettriche dotate di spazzole specifiche per raccogliere alla perfezione i peli di animali non solo dai pavimenti ma anche dalle superfici di divani, tappeti o tende. con funzione anti-groviglio e filtro HEPA per ottimizzare il risultato. Alcune, dispongono anche di accessori dedicati allo spazzolamento del pelo del cane, con spazzola aspirante con cardatore di pelo.

FAQ

FINANZIAMENTO SU TUTTI GLI ACQUISTI A PARTIRE DA 199€

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/07/2024 al 31/07/2024 da 12 a 48 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 789, TAN fisso 11,94%, TAEG 12,61%, in 20 rate da € 43,70, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito: € 789. Importo totale dovuto dal Consumatore: € 874,00. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER MOTOROLA RAZR 50 ULTRA A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 27/06/2024 al 31/08/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €1.198, TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €59,90 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €1.198. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER REALME 12 PRO, REALME 12 PRO+ E REALME GT6 5G 512 GB APARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/06/2024 al 31/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €458,99 TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €22, 95, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €458,99. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER LG INSTAVIEW A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 01/07/2024 al 31/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €1699,99 TAN fisso 0% TAEG 0%, in 20 rate da €84,99 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €1699,99. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO 20 RATE PER SAMSUNG GALAXY Z FOLD6 E Z FLIP6 A PARTIRE DA 199€ TAN FISSO 0% - TAEG 0%

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 10/07/2024 al 18/08/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 1.279 TAN fisso 0%, TAEG 0%, in 20 rate da €63,95 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: € 1.279. Decorrenza media prima rata a 90 giorni. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del % credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa off erta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

FINANZIAMENTO TASSO ZERO IN 20 RATE PER TUTTI I PRODOTTI A PARTIRE DA 199€ CHE PARTECIPANO ALL'INIZIATIVA "TUTTO VERO TASSO ZERO" TAN FISSO 0% - TAEG 0%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 19/07/2024 al 31/07/2024 in 20 mesi come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene €949, TAN fisso 0%, TAEG 0%, in 20 rate da €47,45, spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito e dovuto dal Consumatore: €949. Decorrenza media prima rata a 90 giorni. IEBCC nel punto vendita e nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui Mediamarket S.p.A. con Socio Unico opera quale intermediario del credito, in esclusiva. Per i titolari di Linea di Credito MediaWorld Smart Line è possibile aderire a questa offerta alle medesime condizioni del credito finalizzato.

 

MEDIAMARKET S.p.a. con Socio Unico - Sede Legale e Amministrativa in Via Furlanelli, 69 – 20843 Verano Brianza (MB) - Capitale sociale €2.000.000 i.v. - P.I. 02630120166, C.C.I.A.A. Milano, Monza Brianza, Lodi - R.E.A. MB 1354742, Codice Fiscale e Registro Imprese 02180760965 - Reg. Prod. AEE IT08020000002125. Vendite soggette agli artt. 45/67 "Dei diritti dei consumatori" del Codice del Consumo (D.lgs. 206/05)