Scegli un negozio
Mostra tutti i negozi

NOTEBOOK, TABLET ( E CONVERTIBILI): QUALE FA PER TE?

Notebook, tablet e convertibili sono gli strumenti ideali per lavorare, studiare o concedersi un momento di svago con film e musica dovunque si voglia. Tre soluzioni diverse, ognuna con caratteristiche differenti ma tutte capaci a modo loro di soddisfare le esigenze più varie

notebook tablet e convertibili quale fa per te

Lavorare, guardare un film in streaming, giocare con un videogioco o studiare senza stare necessariamente seduti a una scrivania davanti a un computer desktop, magari quando si è fuori casa, all’università o in vacanza, è diventato più semplice grazie a notebook e tablet. Se una volta si era costretti a scegliere tra potenza e portabilità, oggi ci si può permettere il lusso di non rinunciare a nulla, portabilità, potenza, durata di batteria, e tanto altro. 

Oggi si può trovare con facilità un dispositivo capace di adempiere a qualsiasi compito in modo egregio, dalla consultazione della posta elettronica e navigazione sul web fino all’utilizzo di software impegnativi come quelli di montaggio video o ritocco fotografico, senza dimenticare i videogiochi. E non solo quelli per una partita veloce, oggi è possibile giocare anche i titoli più impegnativi e graficamente appaganti. Se è vero che tutte queste possibilità sono dovute prevalentemente all’evoluzione dei computer portatili, dei notebook, la nascita di prodotti diversi come i tablet ha ampliato le possibilità di ciò che si può fare fuori casa.

Da qualche anno sono arrivati sul mercato affiancando i notebook nell’utilizzo più semplice ma anche più pratico, e nel tempo i tablet si sono ricavati uno spazio proprio e una fetta di clientela che non li baratterebbe con nient’altro. Leggeri, pratici, sono adatti a svolgere molti compiti e a essere trasportati facilmente in uno zaino o in una borsetta. Ma le esigenze sono sempre più elevate, numerose e varie, gli utenti sempre più perfezionisti e per questo negli ultimi tempi si sono affacciati sul mercato dispositivi completamente nuovi, nati dalla fusione di notebook e tablet. 

Si tratta di dispositivi ibridi, chiamati “convertibili”, che mettono insieme il meglio dei due mondi: leggeri e pratici come un tablet e al tempo stesso potenti e con le stesse funzionalità di un laptop. Due (anzi tre) tipologie diverse di dispositivi, con caratteristiche, vantaggi e modalità di utilizzo differenti, capaci di soddisfare esigenze e utenti diversi. Meglio uno o l’altro? O meglio la terza soluzione, quella ibrida? Come sempre, dipende dalle necessità, ma sicuramente nell’ampia offerta tutti troveranno lo strumento perfetto per le proprie necessità. 

Tre dispositivi a confronto

Sistema operativo e modalità di utilizzo fanno la differenza   

  • Notebook

    Il classico notebook è ancora il migliore amico di chi cerca prestazioni in mobilità. Sottile e leggero ma anche ultra potente per lavorare e giocare senza rinunce.

    • Sistema Operativo Desktop

    • Utilizzo tramite tastiera, trackpad e mouse

    • Dimensioni tastiera e schermo più generose

    • Potenza

    • Espandibilità



  • Tablet

    I tablet sono dispositivi nati dalla logica dello smartphone e sono quindi sempre pronti all’uso, pratici da portare ovunque e con una batteria a lunga durata. 

    • Sistema operativo mobile 

    • Utilizzo tramite display touch  

    • Dimensioni e peso contenuti 



  • Convertibili

    Notebook e tablet che non si accontentano di quello che sono e si evolvono, dando vita a una nuova categoria, i convertibili , che riuniscono in un unico prodotto il meglio delle due tipologie di prodotto.

    • schermo touch

    • sistema operativo Desktop (Windows) 

    • Tastiera rotabile o sganciabile

    • Versatilità

| NOTEBOOK

La potenza del PC ovunque/ notebook tablet e convertibili quale fa per te

La potenza del PC ovunque

Negli anni i notebook hanno conosciuto una grande evoluzione sotto il profilo del design e degli ingrombri, ma ancora di più si sono evoluti al loro interno, dove hanno trovato spazio processori potentissimi, schede video in grado di far girare giochi a tripla A, quantità di memoria da computer desktop e una batteria capace di garantire ore e ore di lavoro. Come orientarsi tra i diversi modelli disponibili? Innanzitutto è bene chiarirsi le idee su cosa si sta cercando. 

Di base i notebook offrono tutti potenza sufficiente per svolgere i compiti più comuni, non c’è notebook che non permetta una buona navigazione in Internet insieme all’uso dei programmi da ufficio come posta elettronica, scrittura di testi o elaborazione di fogli elettronici, oltre ad essere perfetti compagni nei momenti di svago. Dove, invece, c’è una grande differenza è sul fronte dei lavori particolari: se si lavora con video o grafica, ad esempio, ci sarà bisogno di un processore potente, di tanta memoria, di un disco veloce e magari di uno schermo ad alta risoluzione. 

Vantaggi e punti di forza 

5 buoni motivi per scegliere il notebook

  • POTENZA 

    COME UN DESKTOP, MA STA SULLE GAMBE

    Il primo vantaggio offerto da un notebook è il sistema operativo desktop, che offre le stesse opportunità di un computer desktop. Qualsiasi applicazione che funziona su un computer desktop può funzionare su un computer portatile, a patto di avere l’hardware in grado di assicurargli un buon funzionamento ovviamente. Attenzione quindi a scegliere componentistica adatta. Da preferire quindi processori come gli Intel Core i5 o Core i7 di settima o ottava generazione. A un notebook che non vuole far rimpiangere un desktop non deve mancare una GPU di ultima generazione (non integrata), come le Nvidia GeForce 1050, 1060 o 1070. Chiude il cerchio una dotazione di RAM da almeno 6GB e un disco veloce, meglio se SSD.



  • TASTIERA, TRACKPAD E MOUSE

    UN USO FACILE E COMFORTEVOLE GRAZIE A TASTIERA E MOUSE

    I notebook, a differenza di tablet e ibridi, hanno quasi sempre una tastiera standard. Nessuna fatica dunque per scrivere testi molto lunghi. Nel tempo le tastiere dei notebook si sono evolute al punto che mediamente hanno un comfort nella digitazione molto elevato. E in più c’è la possibilità di utilizzare il trackpad che in molti notebook è addirittura multitouch. Consente quindi, per esempio, di utilizzare gesti con due dita per ingrandire o rimpicciolire le immagini. E in ogni caso è sempre possibile collegare un mouse esterno, dotando il notebook di una serie incredibile di periferiche di input.



  • ESPANDIBILITÀ

    SE LA MEMORIA NON BASTA, SI PUÒ AGGIUNGERE

    notebook, entro certi limiti, sono espandibili. Si può espandere o sostituire la memoria RAM o aggiungere spazio di memoria di archiviazione ; in molti casi si può montare anche un velocissimo disco a stato solido (SSD) per rendere ancora più veloce la propria macchina. Il professionista che lo usa per lavoro e il gamer che ama i giochi più impegnativi beneficeranno di un quantitativo di RAM superiore ai 6GB, mentre un disco SSD può rendere qualsiasi attività del computer drasticamente più veloce.

  • AMPIO DISPLAY 

    TANTI POLLICI PER UN USO FACILE E CONFORTEVOLE

    Le dimensioni dello schermo contano, che si voglia guardare un film, lavorare un foglio di calcolo o tenere aperti sul monitor più documenti. E nonostante esista qualche tablet o convertibile che si spinge oltre i 10 pollici, i notebook sono gli unici computer portatili a offrire un ampio schermo anche oltre i 15 pollici, insieme a risoluzioni che possono arrivare al 4K. Tuttavia è bene valutare attentamente la risoluzione: il 4K può essere utile se si fa montaggio video, si elaborano foto ad alta risoluzione e in pochi altri casi. In tutti gli altri, è più che sufficiente un Full-HD.

  • AUTONOMIA 

    BATTERIA A LUNGA DURATA

    La durata della batteria è importantissima in tutti i dispositivi portatili. Mentre un tablet dura mediamente diverse ore, sul computer portatile spesso ci si riduce a meno di tre ore di autonomia. Dipende dal tipo di utilizzo, difficilmente utilizzando in modo intenso processore e scheda grafica la batteria darà il meglio di sé. Se però il notebook è attrezzato con disco a stato solido, un processore a basso consumo e una batteria generosa, allora non è difficile superare le 10 ore di autonomia. Sono risultati che si ottengono con un uso del computer moderato, magari tenendo bassa la luminosità dello schermo e utilizzando applicativi non troppo impegnativi. 



Il notebook è perfetto per…

IL PROFESSIONISTA

Il notebook è perfetto per chi con il computer ci deve lavorare e ha necessità di portarlo sempre con sé. Chi lo usa per lavoro ha bisogno sia di buone prestazioni sia di un dispositivo facilmente trasportabile e con una buona batteria. Non si può prescindere da uno schermo ampio, meglio se con una risoluzione superiore al consueto FullHD.


L`AMANTE DEI GAME

Il gamer è normalmente l’utente che chiede al notebook il massimo della potenza. Non basta un processore potente, serve una scheda grafica di ultima generazione come le Nvidia Geforce 1050, 1060 o 1070 accompagnata da tanta RAM e un disco veloce. I notebook da gaming sono spesso caratterizzati da LED, colori e dettagli “accattivanti”.


LO STUDENTE

Il notebook rimane ancora la tipologia preferita da studenti e insegnanti di tutti i gradi. È facilmente trasportabile, ha una comoda tastiera per scrivere, uno schermo ampio per leggere e all’occasione può far girare software specifici richiesti dalla scuola.


Microsoft Surface Laptop  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Il laptop con il touch in più

Microsoft Surface Laptop


Il notebook ufficiale di Microsoft si chiama Surface Laptop e riprende in parte le caratteristiche del fratello Surface Pro. Condivide, infatti, con quest’ultimo il formato particolare del display e il touch, ma per il resto è un notebook a tutti gli effetti, dotato di una comoda tastiera ricoperta in alcantara. Al suo interno batte un Intel Core i5 e un velocissimo disco a stato solido da 128 Gigabyte che lo rendono adatto a qualsiasi tipo di utilizzo. 

Display: 13,5 PixelSense con risoluzione 2256x1504 - Processore: Intel Core I5-7200U - Grafica: Intel HD 620 - RAM: 4 GB - HD: 128 GB SSD - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.0 LE - Batteria: fino a 14 ore

Acquista ora
acer aspire  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Prestazioni e comfort a portata di molti

Acer Aspire 3 A315-51-312A


Aspire è da sempre la serie di Acer adatta a qualsiasi tipo di pubblico e questo modello non fa eccezioni: grazie al disco a stato solido e agli 8 GB di RAM, con questo notebook si potranno svolgere compiti anche impegnativi come elaborare foto o montare video.

Il display da 15.6 pollici LED permetterà sia di godersi un film nei momenti di svago sia di lavorare con più agio. Infine è perfetto per la scuola, grazie anche alla connessione Wi-Fi di ultima generazione (802.11AC) e al processore Intel Core i3. 


Display: 15,6” LED con risoluzione HD - Processore: Intel Core i3-8130U - Grafica: Intel UHD 620 - RAM: 8 GB DDR4 - HD: 256 GB SSD - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.0 - Batteria: 2 celle 4810 mAh




Asus VivoBook Pro N580VN-DM122T / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Eleganza e portabilità

Asus VivoBook Pro N580VN-DM122T


VivoBook Pro di Asus è un notebook dal design classico ed elegante. Curato nei dettagli estetici, nasconde il meglio sotto la scocca, dove un processore Intel Core i7 e l’accoppiata tra disco meccanico da 1 Terabyte e un disco a stato solido da 128 Gigabyte permettono di avere insieme spazio e prestazioni. Così si può avere un sistema reattivo e al tempo stesso conservare tutti i film o la musica che si desidera.  

Display: 15.6” LED FullHD (1920x1080) anti riflesso - Processore: Intel Core i7 7700HQ - Grafica: NVIDIA GeForce MX150 (4GB di GDDR5 dedicata) - RAM: 16 GB - HD: 1000GB + 128 GB SSD - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.2 - Batteria: 3 Celle 47 Whrs



HP OMEN  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

“Forza bruta” anche in mobilità

HP OMEN 15-ce010nl


Omen è il brand di HP dedicato al gaming estremo. Per chi vuole avere un notebook potente ma non rinunciare ai giochi più esigenti, HP offre questo modello con scheda grafica GeForce 1050 Ti con 4 Gigabyte di memoria RAM DDR5 dedicata. Il tutto affiancato da un processore Intel Core i7, 16 Gigabyte di RAM e la doppia soluzione meccanico e stato solido nel disco, in modo da avere prestazioni e spazio di archiviazione. Da non trascurare il display in Full HD a 60Hz, fondamentale per non perdersi nemmeno un frame mentre si gioca. 

Display: 15.6” IPS FullHD (1920x1080) - Processore: Intel Core i7-7700HQ - Grafica: NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (4 GB di GDDR5 dedicata) - RAM: 16 GB DDR4 - HD: 1000GB + 256 GB SSD PCIe - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.2 - Batteria: 4 celle 70 Wh



| TABLET

App e intrattenimento in punta di dita/ notebook tablet e convertibili quale fa per te

App e intrattenimento in punta di dita

Al fronte opposto dei computer portatili ci sono i tablet. Nati come dispositivi da tenere in mano, sempre pronti all’uso e con una batteria dalla lunga durata, sono arrivati negli ultimi anni ad avere prestazioni quasi paragonabili a quelle di alcuni computer portatili. Il merito è certamente dei sistemi operativi e della potenza dei componenti che è in costante crescita. Il tablet ha, come caratteristica principale, un sistema operativo che lo rende molto differente rispetto ai computer portatili. Il sistema, sia esso Android o iOS, è pensato espressamente per dispositivi dallo schermo più piccolo e dotati di touch. 

Questo ha fatto sì che piano piano arrivassero applicazioni che hanno la loro ragione d’essere solo e soltanto su tablet. Sul piccolo schermo si possono sfogliare le pagine di un libro, giocare a tagliare la frutta usando il dito come fosse un coltello, oppure colorare un disegno con una penna (una penna particolare, ovviamente). Di base rimane comunque un dispositivo insostituibile per una serie di situazioni in cui è fondamentale avere un dispositivo quasi tascabile, che sia pronto all’uso tanto quanto lo è uno smartphone. Per questo il tablet è perfetto: ha un costo alla portata di molti, prestazioni eccellenti, è pratico e con una batteria dalla lunga durata.  



Vantaggi e punti di forza

4 buoni motivi per scegliere un tablet



  • PORTABILITÀ

    UN COMPUTER DA BORSETTA

    l tablet ha il vantaggio di essere poco più grande di uno smartphone ma di offrire qualcosa in più. I modelli più piccoli stanno in una tasca della giacca, quelli più grandi in una piccola borsa. Ma a differenza dello smartphone hanno un display più generoso e accessori utili come la penna, con cui si può scarabocchiare come su un taccuino.



  • SI ACCENDE IN UN ATTIMO

    SUBITO OPERATIVI CON LA PRESSIONE DI UN TASTO

    Una delle caratteristiche più apprezzate dai tablet è il fatto che sia sempre operativo. Basta premere un tasto e si è subito pronti, senza necessità di dover attendere l’avvio di un sistema operativo. Il tablet eredita, infatti, dallo smartphone uno stand-by che gli permette di rimanere sempre attivo pur mantenendo un’autonomia eccellente. Per questo è molto apprezzato da chi lo utilizza in mobilità: all’occasione si tira fuori e in un attimo si risponde a una e-mail o si legge un articolo su un sito web mentre ci si sposta sui mezzi pubblici.



FACILISSIMO DA USARE

OGNI FUNZIONE È A PORTATA DI DITO

Sul tablet il sistema operativo è pensato espressamente per l’uso touch. L’interfaccia, rispetto a quelle dei classici sistemi desktop, è stata totalmente ripensata e semplificata. Niente click doppi o click col tasto destro, niente finestre che si sovrappongono, le app sono tutte sullo schermo e con un click (o meglio un tap) si avvia quella che si desidera. E grazie agli store di applicazioni ufficiali, scaricare e installare un’app è veloce e sicuro.



NO VIRUS

IL PIACERE DI SENTIRSI AL SICURO

Sul tablet, malware e virus sono molto rari e complicati da “prendere”. L’esatto contrario dei sistemi operativi desktop, dove è consigliabile un buon antivirus. Su tablet si può stare tranquilli, basta rivolgersi all’app store ufficiale, affidarsi alle app verificate e fare un minimo di attenzione durante la navigazione per dimenticarsi di qualsiasi virus o rischio infezione. Un vantaggio non da poco, soprattutto per chi fa utilizzare il tablet anche ai più piccoli, per i quali esistono app specifiche con contenuti filtrati.



Il tablet è perfetto per…

  • L’APPASSIONATO DI FILM

    Le popolari app di streaming video sono perfette sui tablet, hanno un’interfaccia facile da usare, permettono di scaricare i contenuti offline e di goderne ovunque. Lo schermo non è paragonabile a quello di un buon notebook, ma è indiscutibile il vantaggio di poter portare il tablet praticamente ovunque.

  • CHI USA TANTO LE E-MAIL PER LAVORO

    Con alcuni limiti, con il tablet si può anche lavorare. Con l’uso di una tastiera esterna, per esempio, si può scrivere, rispondere alle e-mail, ma anche ritoccare una foto o produrre video. La disponibilità di strumenti e applicazioni non è ai livelli di quella per desktop o notebook, ma se non si hanno troppe pretese, il tablet può essere un buon compagno di lavoro.


  • CHI VIAGGIA

    Per chi viaggia spesso il tablet è irrinunciabile. Che si voglia leggere un articolo o rispondere alle e-mail, il fatto di poter tirare fuori dalla borsa un tablet e avere a disposizione uno schermo da 8 o 10 pollici è impagabile. Il tablet poi è sempre pronto all’uso, non deve avviarsi e la batteria dura moltissime ore.


Lenovo TAB  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Fino a 20 ore di autonomia

Lenovo TAB 4 10’’

Tab 4 10’’ di Lenovo è un dispositivo pensato per l’intrattenimento di tutta la famiglia, ma non solo. Il display da 10.1 pollici con risoluzione 1280x800, l’audio con tecnologia Dolby Atmos e la batteria a lunga durata fino a 20 ore rendono Tab 4 10’’ il dispositivo ideale per godersi un film o una serie tv. È possibile inoltre impostare più account, ciascuno con password, impostazioni e profili social personali.

Display: 10,1 pollici - Processore: Qualcomm Snapdragon a 64 bit (Quad Core, fino a 1,4 GHz) - Sistema Operativo: Android Nougat - Memoria: RAM fino a 2 GB e storage fino a 32 GB - Peso: 506 g

Acer Iconia  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Un entry-level senza rinunce

Acer Iconia One 10 B3-A32-K221

Acer propone Iconia One B3-A32, un tablet per chi vuole un dispositivo piccolo e maneggevole adatto a tutti i componenti della famiglia. Ha un ampio display da 10 pollici e un processore quad-core da 1.3GHz, quindi nessun problema con la visione di filmati e con l’uso tipico di applicazioni per tablet. In più, grazie al modem LTE, si può utilizzare anche in assenza di reti Wi-Fi e la batteria da 6.100 mAh garantisce una lunghissima durata. 

Display: 10,1 pollici - Processore: MediaTek Cortex A53 - Sistema Operativo: Android 6.0 - Memoria: 2 GB + 16 GB - Batteria: 6000 mAh - Peso: 540 g

Huawei MediawPad  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Potenza portatile

Huawei MediawPad M5

Mediapad M5 è un tablet da primato sia sul fronte delle caratteristiche hardware sia su quello del sistema operativo. Monta un processore a 8 core, un display da 10.8 pollici con risoluzione 2560x1600 e 4GB di RAM. Un tablet adatto quindi non solo per godersi contenuti, ma anche per produrli. Grazie alla possibilità di affiancare applicazioni diverse offerte da Android Oreo con EMUI 8, si può scrivere un testo o rispondere alle e-mail mentre si legge un documento o si guarda un video.  

Display: 10.8 pollici - Processore: Kirin 960s Octa-core - Sistema Operativo: Android Oreo (8.0) con EMUI 8.0 - Memoria: 4 GB + 32 GB - Batteria: 7500 mAh - Peso: 498 g

Samsung Galaxy TAB  / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Ai vertici della categoria

Samsung Galaxy TAB S3 SM-T825 (Wi-Fi+LTE)

La serie Galaxy S3 è ai vertici della categoria dei tablet Android. Innanzi tutto per il display AMOLED da 9,7 pollici in formato 4:3 che offre neri profondi ed è in grado di supportare High Dynamic Range (HDR). Poi per l’hardware che, grazie al processore quad-core, ai 4GB di RAM e ai 32GB di memoria non pone limiti sotto nessun fronte. Infine, per la possibilità di utilizzare, inserendo una SIM dati, il modem LTE integrato. 

Display: 9.7 Pollici - Processore: Quad-core 2.15GHz + 1.6GHz - Sistema Operativo: Android 7.0 - Memoria: 4 GB + 32 GB - Batteria: 6000 mAh - Peso: 434 g



| CONVERTIBILI

convertibili / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Il meglio  di notebook e tablet in un solo dispositivo

Nati come dispositivi ibridi, i convertibili si collocano a metà strada tra un notebook e un tablet. Non rappresentano una categoria ben specifica, ma comprendono tutti quei dispositivi dotati di schermo touch e della possibilità di scollegare la tastiera o di ruotarla a 360 gradi per nasconderla dietro lo schermo.

I convertibili sono computer portatili che assomigliano a tablet, ma che montano a bordo Windows, il sistema operativo dei computer fissi e portatili. Il capostipite può essere considerato Surface Pro di Microsoft: è stato uno dei primi computer ad avere l’aspetto di un grande tablet, ma con l’hardware e il sistema operativo di un PC. Da lì in poi i produttori si sono sbizzarriti e oggi è possibile trovare convertibili di ogni dimensione e potenza. A partire dai 10 pollici per finire con i classici 15. 

I convertibili hanno la tastiera ruotabile dietro lo schermo e possono assumere più configurazioni: da quella classica del notebook a quella tipo tablet con la tastiera ripiegata dietro lo schermo, per finire con quella che molti produttori definiscono Tent Mode, ovvero in modalità tenda. In questo modo la tastiera fa da sostegno per tenere il computer in piedi, facilitando la visione di un video o la consultazione di una pagina web. Altri, i 2-in-1, somigliano decisamente a dei tablet a cui è stata aggiunta una tastiera con aggancio magnetico, che all’occasione può essere sganciata, lasciando tra le mani quello che è, a tutti gli effetti, un tablet. Anche in questo caso però, a fare la vera differenza è il sistema operativo che non sarà Android, bensì Windows. Quest’ultimo, seppure in modalità touch, permetterà comunque l’uso degli applicativi che si utilizzano normalmente su PC e notebook. 

Vantaggi e punti di forza ;

6 buoni motivi per scegliere un convertibile



PRENDI UNO E PORTI A CASA DUE

UN COMPUTER CHE VALE DOPPIO 

Il primo vantaggio del comprare un convertibile è che con un solo dispositivo si possono avere sia i benefici del notebook sia quelli del tablet. Nella prima modalità, grazie alla tastiera fisica e al sistema operativo Windows, si potrà utilizzare qualsiasi software pensato per computer desktop o portatile. La seconda modalità, con la tastiera sganciata o ruotata dietro lo schermo, per utilizzare il sistema operativo in modalità touch trasformando il dispositivo in un vero tablet, da sfruttare anche con la penna per prendere appunti o disegnare.

POTENZA E PORTABILITÀ

LA POTENZA DI UN NOTEBOOK NEL CORPO DI UN TABLET

Un convertibile può montare processori come Intel Core i7 di ottava generazione, RAM fino a 8GB e archiviazione fino a 512GB su disco PCI-Express NVME. Caratteristiche da computer di alto livello che incredibilmente riescono a essere inseriti dentro un dispositivo che è grande poco più di un tablet. Un convertibile non ha limiti, con un hardware così è adatto a qualsiasi uso professionale e non. Fatta eccezione per i giochi più complessi.



PENNA 

GRAZIE ALLA PENNA DIVENTA UN TACCUINO 

Windows 10 supporta le penne Windows Ink, ovvero delle penne in grado di scrivere sullo schermo touch di un convertibile in modo del tutto naturale. Sono in grado di rilevare la pressione della mano e hanno dei tasti lungo il corpo per facilitare l’accesso a molte funzioni, trasformando di fatto il convertibile in un foglio da disegno, in un taccuino o in un perfetto strumento per il foto ritocco. Windows Ink è una funzionalità di Windows 10, ma bisogna anche verificare che il computer convertibile la supporti. Altri computer invece vengono già venduti con la propria penna.  

AUTONOMIA

BATTERIA A LUNGHISSIMA DURATA

Un convertibile è un dispositivo nato per la mobilità. Non è difficile quindi trovarsi davanti a un computer con una durata di batteria di 12 ore, che gli permette quindi non solo di coprire un’intera giornata di lavoro, ma garantisce anche qualche ora di svago dopo il lavoro.

DISPLAY TOUCH

UN MODO IN PIÙ PER INTERAGIRE CON IL COMPUTER 

Il display touch aggiunge un sistema di interazione con il computer che non è da trascurare. Innanzi tutto perché Windows 10 ha una modalità tablet pensata proprio per il touch; in secondo luogo perché grazie al touch è in grado di supportare le penne con cui scrivere direttamente sullo schermo. Su alcuni modelli poi, quelli con la tastiera sganciabile, l’uso del touch trasforma il convertibile in un vero tablet. Da qui il nome 2-in-1.

PORTE DI ESPANSIONE

TANTI COLLEGAMENTI PER UN DEVICE TOUCH  

Una differenza enorme rispetto ai tablet è nelle porte di espansione. U n convertibile, infatti, spesso ha diverse porte di espansione: USB 3.1, schede di memoria microSD e spesso anche porta Thunderbolt 3 in formato USB Type-C. Il che dà la possibilità di collegare dischi esterni velocissimi, ma anche monitor esterni o adattatori per la rete cablata e molto altro.



Il convertibile è perfetto per…

IL CREATIVO, GRAFICO O FOTOGRAFO

L’uso del convertibile con la penna è in assoluto la modalità preferita dagli appassionati del fotoritocco e della grafica. Grafici e fotografi professionisti adorano utilizzare la penna per ritoccare le proprie creazioni o foto. Ripiegando la tastiera dietro il display, nei modelli in cui è presente la tastiera fisica, si può utilizzare il computer come fosse una tavolozza su cui lavorare a mano libera. Ovviamente utilizzando una penna speciale come quelle compatibili con Windows Ink di Microsoft.

IL MULTITASKING AMANTE DEI TUTORIAL


Grazie alla modalità tent, ovvero a tenda, è possibile impiegare la tastiera come supporto e utilizzare il computer per leggere o guardare un video mentre si è impegnati con le mani a fare altro. Magari guardando un tutorial, come quando si cucina leggendo la ricetta su un sito o ancora meglio guardando un video.

HP Spectre x360 13-ae023nl / notebook tablet e convertibili quale fa per te

L’eleganza in ogni situazione

HP Spectre x360 13-ae023nl

Da molti è considerato uno dei migliori convertibili in circolazione e il perché è presto detto. A partire dalla qualità delle finiture, per finire con un display Full HD, HP Spectre x360 è il convertibile che non conosce limite. E con un semplice movimento si può ruotare la tastiera di 360 gradi chiudendola dietro il display per trasformarlo in un tablet, perfetto per utilizzare lo schermo touch. La dotazione hardware è da primo della classe: processor eIntel Core i7 di ottava generazione, 8 Gigabyte di RAM e un velocissimo disco PCI-Express da 512 Gigabyte. 

Display: 13.3” IPS FullHD antiriflesso (1920x1080) - Processore: Intel Core i7-8550U - Grafica: NVIDIA GeForce MX150 (4GB di GDDR5 dedicata) - RAM: 8 GB - HD: 512GB PCIe - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.2 - Batteria: 3 celle 60 Wh



MICROSOFT NUOVO SURFACE PRO / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Il capostipite dei convertibili

MICROSOFT NUOVO SURFACE PRO

Il convertibile che ha dato origine a tutta la categoria rimane tutt’oggi uno dei migliori compromessi tra portabilità e potenza. Tre i punti di forza in particolare: la dotazione di memoria, ben 8GB di RAM e un velocissimo disco SSD da 256GB, il particolare display in formato 3:2 ad alta risoluzione e una batteria che può arrivare fino a 13,5 ore, più di un intero giorno di lavoro. A differenza del Surface Laptop la tastiera è integrata nella cover, mentre nel tablet è incorporato il caratteristico sostegno che permette al dispositivo di rimanere in piedi senza bisogno di altri accessori. 

Display: 12,3’’ LED formato 3:2 - Processore: Intel Core I5-7200U - Grafica: Intel HD 620 - RAM: 8 GB - HD: SSD 256GB - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.1 - Batteria: fino a 13,5 ore

Acquista ora
Asus Transformer Mini T103HAF-GR028T / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Il 2-in-1 super leggero che dura una giornata

Asus Transformer Mini T103HAF-GR028T

Transformer Mini T103 è tra i 2-in-1 più leggeri sul mercato: appena 620 grammi senza tastiera. Quest’ultima infatti si può sganciare per utilizzarlo completamente in modalità tablet. Asus Transformer Mini, a dispetto delle dimensioni e del peso, ha caratteristiche tecniche di primo livello: un processore Intel Atom a basso consumo quad-core, un display con 400cd/m2 di luminosità, 4 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria di archiviazione. È preinstallato Office Mobile, così si è subito pronti a lavorare.  

Display: 10.1” FullHD - Processore: Intel Atom-X5-Z8350 - Grafica: Intel HD - RAM: 4 GB - HD: 128 GB - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.1 - Batteria: fino a 12 ore



Lenovo MIIX 320-10ICR / notebook tablet e convertibili quale fa per te

Il tablet si trasforma con Windows

Lenovo MIIX 320-10ICR

MIIX 320 di Lenovo è un tablet 2-in-1 tra i più equilibrati: il processore Intel Atom x5 offre una maggiore durata della batteria (fino a 10 ore), e al tempo stesso permette di eseguire senza problemi più applicazioni contemporaneamente. Dispone inoltre di Wi-Fi di ultima generazione (802.11ac) e doppia fotocamera: con quella frontale sarà possibile fare videochiamate, mentre con la posteriore da 5 Megapixel sarà più facile scattare fotografie in modalità tablet.

Display: 10.1” FullHD - Processore: Intel Atom x5-Z8350 - Grafica integrata: Intel HD - RAM: 2 GB - HD: 32GB Memoria eMMC - Wi-Fi: 802.11ac - Bluetooth: 4.2 - Batteria: fino a 10 ore