Scegli un negozio
Mostra tutti i negozi

La musica sempre con te

Autori vari18 MAGGIO 2022

Con la bella stagione è in arrivo il periodo migliore per ascoltare musica all’aria aperta. Cuffie, auricolari o speaker Bluetooth sono proprio i dispositivi perfetti

musica intro

Un pomeriggio di festa con gli amici, qualche ora dedicata allo sport, una lunga passeggiata in montagna, una giornata in spiaggia o in piscina in totale relax: con la bella stagione le occasioni per trascorrere più tempo all’aria aperta non mancano di certo. Ovviamente la tecnologia è pronta a stare con noi anche in queste ore passate fuori casa, partner perfetto in ogni circostanza. Per allietare il tempo trascorso all’aria aperta la musica è la compagnia perfetta, sia che si ascolti da soli con cuffie o auricolari sia con gli amici utilizzando i comodi speaker wireless che si possono utilizzare ovunque. Dispositivi ideali per trascorrere ore piacevoli all’aria aperta, sono da scegliere in base alle proprie esigenze di ascolto ma anche seguendo i propri gusti estetici.

Cuffie

Le cuffie sono uno degli strumenti principali per l’ascolto della musica ma anche per gestire a mani libere le chiamate. Quando si decide di acquistare una nuova cuffia i fattori da considerare sono diversi: la comodità prima di tutto, la qualità audio, il tipo di connessione e altro ancora. La prima scelta con cui ci troviamo a fare i conti è tuttavia legata alla forma, al design: meglio un auricolare o una classica cuffia a padiglioni? Entrambe le soluzioni garantiscono ottime prestazioni, la scelta dipende dal tipo di utilizzo e dalle proprie aspettative ed esigenze.

cuffie foto 1

Wireless

Sinonimo di massima libertà di movimento, le cuffie e gli auricolari wireless sono sempre più di moda. La tecnologia più comune per la comunicazione tra i dispositivi è quella Bluetooth, spesso semplificata dall’ abbinamento NFC. I modelli wireless a cuffia in molti casi possiedono anche l’uscita jack per agganciare il filo opzionale. Per chi ama il movimento è importante sapere che cuffie e auricolari wireless hanno un’autonomia non illimitata e vanno ricaricati regolarmente. 

Riduzione del rumore

La musica spesso può essere disturbata dai rumori esterni, soprattutto quando si viaggia. La tecnologia di noise reduction consente di abbattere il rumore esterno in maniera mirata grazie a microfoni che rilevano e riducono una grande quantità di disturbi, semplicemente aggiungendo alla musica un segnale uguale e inverso al rumore rilevato. 

cuffie foto 2

Comandi

I comandi possono essere, oltre a quelli classici di gestione della musica come Stop, Pausa, Successivo e Precedente, anche di risposta al telefono e di interruzione di telefonata. I tasti di controllo possono essere a filo, oppure presenti su padiglione, nel caso delle cuffie wireless, e in alcuni modelli molto avanzati possono essere anche del tipo touch sul padiglione della cuffia. 

Estetica

Una cuffia si differenzia anche per il suo stile: chi la indossa si può esprimere attraverso una moltitudine di colori e materiali diversi.  Sotto l’aspetto estetico, quindi, c’è solo l’imbarazzo della scelta: piccole, grandi, colorate, classiche, pieghevoli come occhiali, firmate, bianche e nere, in pelle... Ci sono tutti i modi per non passare mai inosservati.

Sensibilità

La sensibilità, espressa in decibel (dB), indica il livello di suono riprodotto da una cuffia alimentata con un segnale della potenza di 1 watt. Più il valore in decibel è elevato, più alto è il volume di suono riprodotto, a parità di sorgente.

Risposta in frequenza

Un dato importante da osservare in cuffie e auricolari è la risposta in frequenza, espressa in Hz, che è l’intervallo di frequenze che la cuffia è capace di riprodurre in maniera lineare. Una buona cuffia dovrebbe poter offrire la possibilità di ascoltare tutti i suoni percepibili dall’orecchio. Mediamente si percepisce una gamma di frequenze compresa tra i 20 Hz (i bassi) e i 20.000 Hz (gli alti).

Trasduttore

Il trasduttore è l’altoparlante interno alla cuffia che può arrivare a misurare 40/50 mm nei modelli a padiglione chiuso. Più è grande, più i bassi risulteranno profondi. 

Impedenza

L’impedenza, espressa in ohm, è una caratteristica della cuffia: non deve essere troppo elevata perché questo comporterebbe un maggiore impiego di corrente da parte del dispositivo e quindi una minore autonomia; per contro, un’impedenza troppo bassa porterebbe a cuffie incapaci di grande dinamica. Il valore tipico di impedenza delle cuffie si attesta tra i 30 e i 40 ohm.

Auricolari

Ottimi per ascoltare la musica all’aria aperta sono anche gli auricolari, in particolare i modelli wireless privi di cavo di collegamento. Il peso irrisorio e l’ottimo comfort li rendono estremamente versatili, perfetti in ogni situazione: sono adatti per lo sport, per chi utilizza il telefono per il lavoro e per chi ascolta musica a passeggio. Dispongono di pratici comandi a sfioramento, di microfono e di controllo vocale per invocare l’aiuto dell’assistente virtuale.

auricolari foto 3

Forma

Gli auricolari wireless consentono piena libertà di movimento e massimo comfort. Il design ergonomico offre un ottimo grip, grazie anche a gommini intercambiabili differenti, studiati per adattarsi meglio alla conformazione dell’orecchio. Alcuni modelli per lo sport sono bloccati alle orecchie con un archetto o avvolgono il collo con un sostegno morbido, o ancora hanno particolari inserti “ondulati” che si adattano alla forma delle orecchie.

Materiali

Se gli auricolari vengono utilizzati principalmente per attività sportive i materiali devono essere impermeabili, resistenti al sudore e agli agenti atmosferici (certificazioni IPX5, IPX6, IPX7, ecc), ma anche a polvere e piccole particelle solide per assicurare una buona resistenza.

auricolari foto 2

Comandi

Sulla superficie esterna degli auricolari wireless è presente un tasto di controllo multifunzione con il quale è possibile accendere le cuffie, riprodurre e saltare i brani, rispondere alle chiamate e terminarle. Se gli auricolari sono con il filo è preferibile che abbiano il microfono/telecomando in linea.

Custodia

La custodia in dotazione degli auricolari wireless è utilissima per riporre e portare con sé gli auricolari, in più contiene anche una riserva di energia. Si tratta infatti di una dock portatile che attraverso dei pin magnetici e una batteria integrata consente fino a due ricariche complete.

Speaker Bluetooth

Il diffusore Bluetooth è una vera e propria icona del nuovo modo di ascoltare musica fuori casa. Dalle dimensioni ultra compatte, resistente ad acqua e polvere e con una grande autonomia è semplice da collegare allo smartphone per un utilizzo immediato.

Compattezza

I diffusori Bluetooth portatili sono pensati per riempire di musica un pomeriggio trascorso sulla spiaggia, un momento di relax durante un’escursione in montagna o una festa in piscina: devono quindi essere piccoli e compatti e, al tempo stesso, assicurare buone prestazioni musicali. Pur con alcune differenze tra i vari modelli, la compattezza è un tratto distintivo e raggiunge, in certi prodotti, livelli notevoli: che siano a forma di “cubetto” o cilindrici sfruttano interessanti soluzioni progettuali e di amplificazione volte a rendere il suono potente e definito.

Autonomia

Alcuni modelli superano anche le 20 ore di riproduzione continua. La comparazione tra diversi apparecchi è tuttavia difficile perché sull’autonomia incide il volume di riproduzione. Tutto questo per dire che il valore riportato resta un buon indicatore, ma nella realtà si potrebbero verificare delle differenze. Inoltre, risultano interessanti i tempi di ricarica completa, che al massimo richiedono qualche ora.

Impermeabilità 

Se l’intento è usare il diffusore Bluetooth in piscina o in spiaggia, meglio verificare il suo grado di resistenza all’acqua e alla polvere. Tra le caratteristiche è possibile individuare il codice IP (International Protection): IP68, IPX7. Il codice IP è seguito da due numeri che rappresentano rispettivamente la protezione da particelle solide (da 0 a 6) e la protezione contro l’eccesso di liquidi (da 0 a 9), dove zero significa assenza di protezione e 9 indica protezione da immersione permanente (con qualche precisazione extra).  

Robustezza

Importante è anche la robustezza: alcuni prodotti vengono sottoposti a test d’uso dei pulsanti, pressione della scocca, cadute, rotolamenti e altro ancora. Per questo è molto importante verificare le indicazioni del produttore.