Scegli un negozio
Mostra tutti i negozi

iRobot Roomba Combo J7+, aspira e lava in una sola passata

Alessandra Lojacono28 SETTEMBRE 2022

Il nuovo robot Roomba non si limita ad aspirare la polvere ma lava i pavimenti e grazie alle nuove funzionalità del sistema iRobotOS 5.0 è possibile una maggiore personalizzazione e un maggiore controllo sulle operazioni di pulizia

robot irobot roomba combo j7+

iRobot presenta Roomba Combo J7+, robot aspirapolvere e lavapavimenti con sistema operativo intelligente iRobotOS 5.0. Esteticamente identico al modello J7+, il nuovo modello ha il panno per il lavaggio retraibile come la capote di una decappottabile: il robot integra due bracci in metallo che sollevano il panno per lavare quando le superfici su cui sta passando hanno bisogno di essere solo aspirate. iRobot Roomba Combo J7+ ha due grandi vantaggi: le due fasi di aspirazione e lavaggio non sono disgiunte e avvengono nello stesso momento, infatti il robot passa lo straccio dove ha appena aspirato facendo risparmiare tempo; il robot è in grado di identificare la tipologia di superficie e quando rileva tappeti e moquette solleva il panno evitando pasticci. Grazie al sistema di navigazione PrecisionVision non è necessario mettere in ordine la casa prima di una sessione di pulizia perché il robot è in grado di evitare ostacoli come scarpe, cavi o ciotole degli animali domestici e riconosce più di 80 oggetti comuni così da pulire aree specifiche come intorno alla lettiera del gatto, alla toilette o alla lavastoviglie.

robot irobot roomba combo j7+

Collegando il robot agli assistenti vocali Google Home e Alexa è possibile dare comandi specifici dicendo al robot di pulire determinate stanze o vicino a particolari oggetti; Roomba Combo J7+ è in grado di comprendere circa 600 comandi vocali. Rispetto agli altri robot 2-in-1 in cui il panno deve essere installato manualmente al termine della fase di aspirazione, nel nuovo Roomba il panno per il lavaggio è già installato e pronto all’uso. Il robot dispone di un serbatoio per l’acqua pulita, la cui quantità emessa si configura dall’app, mentre l’umidità in eccesso viene intrappolata nel panno insieme allo sporco. La versione J7+ integra il sistema  Clean Base Automatic Dirt Disposal che svuota automaticamente lo sporco al suo interno fino a due mesi di polvere raccolta. Il sistema operativo iRobotOS nella versione 5.0 offre una maggiore esperienza di personalizzazione e consente al robot di capire un numero maggiore di comandi: crescono le “raccomandazioni” nella funzione Clean Zone che consente di indicare al robot le zone dove concentrare la pulizia; il robot individua ed evita un numero maggiore di ostacoli indesiderati come ciotole e giochi degli animali domestici; è possibile cambiare il programma sul momento e saltare una stanza durante la sessione di pulizia.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999