Scegli un negozio
Mostra tutti i negozi

Smartphone Xiaomi 12T e 12T Pro, una T che significa “tecnologia”

Cristina Dainese e Alessandra Lojacono4 OTTOBRE 2022

In occasione dell’evento di lancio globale a Monaco di Baviera, a cui MediaWorld sta partecipando, Xiaomi ha annunciato la nuova Series 12T di smartphone composta da due modelli, lo standard e il Pro, molto simili esteticamente ma che si differenziano per il comparto fotografico e il tipo di processore integrato

Xiaomi ha presentato lo smartphone 12T (Technology) nella declinazione standard e Pro.  Esteticamente i due modelli si assomigliano molto, innazittutto condividono il display CrystalRes AMOLED da 6,67” a 120 Hz con densità di 446 ppi (2712x1220 pixel) pilotato a 12 bit con Adaptive Reading che riduce la luce blu dannosa e offre un maggiore comfort visivo durante l’utilizzo. Le somiglianze riguardano anche il design, dispongono infatti di un vetro satinato posteriore anti ditate e un Gorilla Glass 5 frontale. Gli smartphone Xiaomi supportano, inoltre, l’HDR+ e il Dolby Vision per una visione ottimizzata con immagini più luminose, contrasti e colori vividi in qualsiasi situazione.

Xiaomi 12T Pro

Entrambi integrano una batteria da 5000 mAh che è in grado di offrire fino a 13,5 ore di autonomia e la ricarica rapida HyperCharge con alimentatore (presente nella confezione) da 120 watt che consente una ricarica al 100% in 19 minuti. È nel reparto fotografico che i due modelli si differenziano.
Xiaomi 12T Pro sfoggia una fotocamera principale da ben 200 MP con zoom 2x che sfrutta appieno il sensore Samsung ISOCELL HP1 da 1/1.22" per ottenere ritratti perfetti e acquisire video a 8K a piena risoluzione.

Xiaomi 12T

Il modello standard ha una fotocamera principale grandangolare da 108MP con sensore Samsung ISOCELL HM6 da 1/1.67”.
Le altre camere, quella frontale e le due secondarie posteriori, sono uguali nelle due versioni del 12T: si tratta di un obiettivo ultra-wide con sensore da 8 MP (120° di campo), un obiettivo macro con sensore da 2 MP e una fotocamera frontale da con un obiettivo da 20 MP (26 mm equivalenti). Xiaomi 12T Pro dispone, inoltre, di un avanzato sistema di imaging che permette di scattare foto luminose e nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione (Night mode, Ultra Night Video), di catturare soggetti in rapido movimento senza perdere la messa a fuoco (Xiaomi ProFocus: Motion Tracking Focus, Motion Capture).

I due modelli si differenziano anche per il processore presente: 12T Pro è alimentato dallo Snapdragon 8+ Gen 1 a 4 nm che offre tutta la potenza necessaria per gestire in modo ottimale l’elaborazione automatica delle immagini, sia per quanto riguarda l'HDR che in relazione all'effetto ritratto, oltre a ridurre il consumo energetico di CPU e GPU.
Xiaomi 12T e 12T Pro sono sono disponibili nel taglio da 256 GB, il modello 12T ha 8 GB di RAM e il 12T Pro è disponibile in una versione da 8 GB e una da 12 GB di RAM.

Il modello standard si appoggia al MediaTek Dimensity 8100-Ultra. Per quanto riguarda l’aspetto audio entrambi i modelli Xiaomi sono dotati di Dolby Atmos che nella versione Pro ha subìto un tuning progettuale da parte di Harman Kardon.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999