Mediaworld Logo

APP DAYS HOME EDITION: fino al 14/04 sconto del 10% a carrello, acquistando da APP solo per i possessori della MW CLUB

 

Cinque piatti per un Natale gustoso e hi-tech

Alessandra Lojacono21 DICEMBRE 2023
unknown description

Quest’anno il pranzo di Natale è hi-tech! La tradizione natalizia si fonde con l'innovazione tecnologica per creare un'esperienza gastronomica unica

Cinque ricette natalizie uniche, grazie all'hi-tech in cucina: dall’antipasto al dolce, ogni piatto è arricchito da tecniche e strumenti tecnologici, che rendono il pranzo di Natale non solo delizioso ma anche facile e veloce.
Questo Natale mettetevi il cappello da chef e fatevi aiutare dalla tecnologia, basta lunghe e pesanti preparazioni, unite il meglio della tradizione culinaria con le meraviglie dell'innovazione tecnologica, per ottenere piatti gustosi in poco tempo e senza sforzo.

Sarà un'esperienza indimenticabile, dove la tecnologia si sposa con il gusto per creare piatti da gustare e condividere. Buon Natale hi-tech a tutti!

Sonda intelligente: tacchino al forno

unknown description

Il tacchino al forno è un grande classico da preparare per il pranzo natalizio. Il segreto è azzeccare la cottura giusta per ottenere una carne morbida e umida con una perfetta doratura esterna. Un valido aiuto è la termosonda che va inserita direttamente nel cuore del tacchino, nella parte più spessa e carnosa, che permette di monitorare i vari stadi della cottura nel forno fino al raggiungimento di quella ottimale.

La temperatura da raggiungere varia in base alla tipologia di carne, generalmente per un tacchino è intorno ai 75°C.

Frullatore: zuppa di castagne

unknown description

La zuppa di castagne è un piatto saporito e cremoso che può essere servito come primo ma anche come antipasto caldo da accompagnare con dei crostini e un po’ di parmigiano reggiano spolverato.

Come prima cosa bisogna lessare le castagne (circa 500 gr) per circa 20 minuti a partire dal bollore e quindi scolate e sbucciate. In un pentolino va fatto imbiondire uno scalogno tritato con un filo d’olio, vanno aggiunte le patate sbucciate e tagliate a cubetti (250 gr) e dopo qualche minuto anche le castagne spezzettate, il tutto va fatto cuocere per qualche minuto a fuoco vivo. Successivamente va aggiunto il brodo caldo portando le patate in cottura; quando la zuppa avrà una consistenza fluida ma cremosa si regola di sale e pepe e il tutto va inserito in un frullatore in grado di contenere anche alimenti caldi o si può utilizzare un frullatore a immersione; una volta raggiunta una consistenza liscia e omogenea la zuppa è pronta da servire accompagnata da croccanti crostini di pane.

Ricetta e foto: cookist.it

Cottura sottovuoto: salmone marinato

unknown description

Sous Vide significa cottura a bassa temperatura e controllata all’interno di buste sottovuoto, un metodo che permette di mantenere le proprietà nutrizionali degli alimenti e una cottura uniforme. Per una cottura sous vide servono una pentola, un dispositivo per cottura sous vide da immersione oppure una vasca in plastica termoresistente in ABS e acciaio inox realizzata per la cottura degli alimenti sottovuoto e sacchetti per sottovuoto adatti alla cottura a bassa temperatura.

Per preparare il salmone marinato si parte dalla preparazione della marinatura: succo di limone, polpa del frutto della passione, sale, miele, olio grani di pepe rosa e senape, il tutto va frullato per pochi secondi o finché gli ingredienti non sono ben amalgamati. A questo punto si prende un filetto di salmone e un paio di cucchiai della marinatura e si mettono in un sacchetto per il sottovuoto da sigillare. Dopo averlo fatto riposare in frigorifero per 30 minuti si immerge il sacchetto in una pentola utilizzando il dispositivo ad hoc e si avvia la cottura. Il salmone marinato sous vide può essere accompagnato con una fresca insalata.

Ricetta: giallozafferano.it

Estrattore: cocktail natalizio

unknown description

Un’idea originale per un cocktail natalizio fruttato e "frizzante" è quella di utilizzare un estrattore. Per il procedimento basta inserire 4 spicchi di mela verde, un pezzetto di zenzero fresco sbucciato, un limone pelato a vivo e il sedano. Una volta realizzato il succo basta aggiungere dello spumante (250 ml circa per 3 persone) e qualche cubetto di ghiaccio.

I vantaggi dell’estrattore:

  • Non vengono alterate le proprietà nutritive di frutta e verdura che preservano vitamine e sali minerali
  • Spremitura lenta per evitare di alterare le vitamine
  • Si ottiene più succo e meno polpa (rispetto a una centrifuga)

Ricetta: Lisa Casali per Imetec

Fonduta: insalata di frutta con salsa al cioccolato

unknown description

Questa è un’idea per concludere in “leggerezza” il pranzo o la cena natalizia: frutta fresca tagliata a cubetti (mela, banana, ananas, fragole…) da immergere nel cioccolato fuso, fondente o al latte in base ai gusti. Per fondere il cioccolato in modo facile e veloce si può utilizzare una fontana di cioccolato con temperatura regolabile o una capiente pentola per fonduta dotata di rivestimento antiaderente che dura nel tempo ed è facile da pulire.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999

Leggi anche... (119)
unknown description
Approfondimenti

Radio che passione!

In occasione della Giornata mondiale della radio, scopriamo quali sono i dispositivi attraverso cui possiamo ascoltare le nostre stazioni preferite a casa ma non solo

Leggi di più su Radio che passione!
unknown description
Approfondimenti

Capodanno cinese: festeggiamo l'anno del Drago Verde di legno

Da sabato 10 febbraio inizia il Capodanno cinese, noto anche come Capodanno lunare o Festa di Primavera, la festività più importante del calendario cinese che quest'anno dà il benvenuto all’anno del Drago Verde di legno, una creatura mitologica simbolo di forza, libertà, prosperità e rinascita

Leggi di più su Capodanno cinese: festeggiamo l'anno del Drago Verde di legno
unknown description
Approfondimenti

I simboli delle etichette di lavaggio: cosa significano

Saper leggere le etichette riportate su ogni indumento è importante per lavare correttamente i vestiti evitando il rischio di rovinarli e mantenere più a lungo la qualità dei tessuti e dei colori. I simboli riportati sulle etichette riguardano sia il lavaggio in lavatrice che quello a mano ma anche il lavaggio a secco

Leggi di più su I simboli delle etichette di lavaggio: cosa significano
unknown description
Approfondimenti

Tecnologia a prova di neve

Festeggia con noi la Giornata mondiale della neve 2024. Ai piedi un paio di sci e in mano tanta tecnologia. A rendere ancora più divertenti e indimenticabili le ore trascorse sulla neve ci pensano action cam e fotocamere, smartwatch e auricolari, e magari un drone che riprende dall’alto le nostre imprese sportive

Leggi di più su Tecnologia a prova di neve