NVIDIA annuncia i nuovi laptop da 14” con GeForce RTX Serie 40

Cristina Dainese4 GENNAIO 2023

In occasione del CES 2023, NVIDIA ha presentato i nuovi laptop con GeForce RTX Serie 40, basati sull’architettura Ada Lovelace che offre consumi ridotti e prestazioni straordinarie per un gaming entusiasmante e poco energivoro

NVIDIA ha svelato le nuove GPU GeForce RTX Serie 40 costruite attorno all'architettura Ada Lovelace che promettono prestazioni ed efficienza energetica straordinarie sui laptop. Secondo l’azienda, i laptop diventano fino a tre volte più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alla generazione precedente; inoltre, per la prima volta anche i notebook integrano le tecnologie Max-Q di quinta generazione che migliorano l'efficienza e accelerano le prestazioni di gioco, grazie al supporto NVIDIA DLSS 3, alla memoria GDDR6 a più basso voltaggio presenti sul mercato, grazie alla collaborazione con una serie di fornitori e a una gestione migliore della memoria on-chip, con larghezza di banda raddoppiata. Grazie alle GPU GeForce RTX Serie 40 per laptop, anche i laptop sottili e leggeri da 14 pollici sono in grado di svolgere azioni che prima erano impossibili: per i videogiocatori offrono prestazioni fino a 4 volte superiori in giochi AAA come Cyberpunk 2077 in full ray-tracing con la nuova modalità RT Overdrive e, per i creator, offrono un'accelerazione rapidissima nelle migliori applicazioni creative come Blender.
I processori sono stati divisi in due differenti segmenti, un primo più mainstream con RTX 4070, 4060 e 4050 e un secondo con RTX 4090 e RTX 4080, le soluzioni di punta pensate per i notebook da gaming con schermo 4K e ai notebook dei content creator. I laptop con RTX 4070, 4060, 4050 offrono la possibilità di giocare a 1440p e 80 fps con settaggi Ultra, oltre a velocizzare al massimo i processi di creazione come il rendering di scene in Blender, che prima richiedeva due ore e mezza di tempo, ora solo 10 minuti. I laptop con RTX 4090 e RTX 4080 permettono di giocare su tre monitor 4K a 60 fotogrammi al secondo, gestendo anche simulatori di guida di livello professionale. Inoltre, i creator possono usare la piattaforma NVIDIA Omniverse per costruire mondi virtuali in 3D fotorealistici a 4K con fisica, illuminazione e materiali completamente simulati. Secondo NVIDIA, gli streamer possono effettuare livestreaming di giochi a 4K 60 fps con codifica AV1 su Discord, con i nuovi doppi codificatori di Ada che dimezzano i tempi di esportazione dei video. Le GPU GeForce RTX Serie 40 saranno presenti in oltre 170 laptop dei principali produttori.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999