Mediaworld Logo

APP DAYS HOME EDITION: fino al 14/04 sconto del 10% a carrello, acquistando da APP solo per i possessori della MW CLUB

 

Jabra Elite 4, auricolari true wireless confortevoli e pratici per lavoro e tempo libero

Alessandra Lojacono21 MARZO 2023

Seguendo le orme del predecessore Elite 3, Jabra annuncia un nuovo modello di auricolari true wireless con cancellazione attiva del rumore, tecnologia Bluetooth Multipoint per passare da un dispositivo a un altro senza problemi

jabra elite 4

Jabra Elite 4 sono gli auricolari true wireless che vanno a sostituire i predecessori Elite 3 aggiungendo funzionalità essenziali che ne migliorano le performance. Prima fra tutte la cancellazione attiva del rumore (ANC) che filtra i suoni e i rumori di fondo indesiderati per diminuire le distrazioni e rendere i viaggi e gli spostamenti molto più piacevoli. Jabra Elite 4 integrano la tecnologia Bluetooth Multipoint che permette di passare da un dispositivo all’altro o a una chiamata in modo fluido; anche l’accoppiamento iniziale degli auricolari a un dispositivo è semplice grazie a Google Fast Pair, per collegarsi immediatamente a un apparecchio mobile, e Microsoft Swift Pair per il collegamento a un laptop o un computer.

jabra elite 4

Il suono chiaro e potente è assicurato dalla presenza della tecnologia di chiamata a 4 microfoni e agli altoparlanti da 6 mm per chiamate cristalline. Gli auricolari Jabra sono anche personalizzabili per realizzare un’esperienza di ascolto senza interruzioni grazie all’equalizzatore musicale Jabra e all’app Sound+ per configurare l’audio in base ai propri gusti. Elite 4 hanno una durata di riproduzione di 5 ore e mezza con il dispositivo scelto e 22 ore con la custodia (28 ore con l’ANC disattivato); inoltre, offrono la possibilità di utilizzare un solo auricolare mentre l’altro si ricarica. Flessibili e confortevoli, gli auricolari Elite 4 dispongono della protezione IP55 contro polvere e acqua.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999