Sonos Sub Mini, le basse frequenze in formato “mini”

Alessandra Lojacono15 SETTEMBRE 2022

Sub Mini è il subwoofer wireless di Sonos in grado di produrre frequenze intense e nitide in un formato cilindrico compatto

sonos sub mini wireless

È stato presentato da Sonos un nuovo subwoofer wireless perfetto da abbinare alle soundbar Beam o Ray o agli speaker Sonos One per creare il suono ideale per ogni occasione. Sub Mini si presenta con una forma cilindrica, non occupa troppo spazio e ha un’eleganza discreta che riesce ad abbinarsi all’estetica di ogni casa. Al centro c’è un foro in cui è possibile scorgere due driver da 6”, installati in un cabinet sigillato acusticamente e sono rivolti verso l’interno per neutralizzare le distorsioni. I due woofer sono in grado di generare frequenze basse, profonde e vivaci senza tremolii. Facile da configurare e installare grazie all’app Sonos, il Sub Mini può essere calibrato attraverso la tecnologia Trueplay che adatta l’audio dello speaker tenendo conto del riverbero delle pareti e degli arredi. Per quanto riguarda le connessioni sono presenti l’alimentazione e la presa di rete Ethernet, quest’ultima facoltativa dal momento che il sub funziona anche via Wi-Fi.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999