LG OLED Flex LX3, il TV per esperienze di gioco personalizzate

Alessandra Lojacono1 SETTEMBRE 2022

LG ha presentato un TV OLED pieghevole con grado di curvatura regolabile dello schermo per offrire esperienze di visione e di gioco personalizzate

A IFA 2022 LG ha presentato il primo TV OLED da 42” pieghevole (LX3) perfetto non solo per godersi i programmi tv e i servizi di streaming ma anche per il gaming. Il grado di curvatura variabile con un raggio che arriva a 900R dà la possibilità di scegliere tra oltre 20 livelli di curvatura. LG LX3 sfrutta la tecnologia OLED evo per ottenere contrasti profondi, colori definiti, neri perfetti, tempo di risposta pari a 0,1 ms e un basso input lag. Progettato per un utilizzo confortevole ed ergonomico, il TV LG può essere inclinato verso il basso fino a 10° o verso l’alto fino a 5° e ha un supporto regolabile in altezza di circa 140 mm che integra un sistema di illuminazione posteriore che può funzionare in sincronia con il video o l’audio di ciò che viene riprodotto sullo schermo. La qualità delle immagini è garantita dal processore intelligente α9 Gen 5 e dagli algoritmi di elaborazione dell’immagine ed è particolarmente confortevole per gli occhi.

LG LX3 dispone di funzioni studiate per garantire ottime prestazioni durante le sessioni di gioco: la dimensione delle immagini può essere modificata in base alla tipologia di gioco, ad esempio gli appassionati di giochi di corse o action in terza persona sfrutteranno l’intera diagonale da 42” mentre i gamer che amano gli sparatutto in prima persona potrebbero preferire un’immagine più piccola per tenere tutto sotto controllo. Inoltre, è disponibile una nuova app Game e il Game Optimizer è stato migliorato con diverse impostazioni audio personalizzate oltre alla modalità Multi View per visualizzare contemporaneamente contenuti provenienti da due fonti diverse. LG OLED Flex LX3 supporta il Dolby Vision per i giochi in 4K a 120 Hz e le funzionalità HDMI 2.1 come la frequenza di aggiornamento variabile e la modalità automatica a bassa latenza, è compatibile con G-SYNC ed è dotato di certificazione AMD FreeSync Premium. Grande versatilità è assicurata dallo switching hub che consente di utilizzare il microfono incorporato di OLED Flex e di tutti gli altri dispositivi collegati al TV tramite le porte USB con un PC collegato tramite cavo HDMI.

MediaWorld Magazine è una testata giornalistica di informazione tecnologica registrata presso il tribunale di Monza n. 1408 del 24/06/1999