Scegli un negozio
Mostra tutti i negozi

ASCIUGATRICI BLACK FRIDAY 2023

Migliori offerte per Asciugatrici

Hai deciso di fare il “grande passo” e acquistare l’asciugatrice? Il Black Friday MediaWorld 2023 è arrivato, e la pioggia è sempre alle porte. Non aspettare che il bucato si accumuli steso per casa, approfitta delle promozioni sulle asciugatrici del Black Friday. Fatti trovare pronto e non lasciarti sfuggire le migliori offerte sulle Asciugatrici e scopri il modello più adatto alle tue esigenze. Non sai quale asciugatrice scegliere? segui i consigli della nostra guida all'acquisto sulle asciugatrici.

Il Black Friday 2023 è terminato!

Ma le offerte su Mediaworld continuano.

Stendino addio, è arrivata l’asciugatrice: puoi acquistarla durante il Black Friday

L’asciugatrice è l’elettrodomestico giusto per avere la biancheria asciutta in poco tempo, pronta da indossare o riporre nell’armadio. L’asciugatrice è adatta a tutti i capi, anche i più delicati grazie alle tecnologie che regolano la temperatura e il movimento del cestello in base al tipo di tessuto. Alcuni modelli impiegano il vapore per distendere le fibre e ridurre le pieghe, facilitando la stiratura degli indumenti che lo necessitano; mentre con il programma che elimina i cattivi odori i tessuti dei capi rimasti a lungo nell’armadio si rivitalizzano. Esistono diversi modelli di asciugatrice che variano in base al metodo di asciugatura e alle dimensioni: dai modelli con pompa di calore a quelli a condensazione, fino ad arrivare ai modelli slim che possono essere posizionati anche in ambienti piccoli. Le nuove asciugatrici utilizzano tecnologie avanzate per la riduzione del rumore e delle vibrazioni e sono campioni di efficienza energetica raggiungendo la classe A+++ (in alcuni modelli anche A +++-50%) che permette di risparmiare energia e diminuire i costi.

Le offerte MediaWorld vanno prese al volo, non perdere i prezzi più vantaggiosi riservati ai migliori marchi di asciugatrici come Bosch, Electrolux, AEG, Samsung, Candy, LG, Beko e Hoover.



Scopri alcune delle categorie più desiderate del “venerdì nero”

FAQ